Home Articoli HP Scuole superiori, a Torino il Cavour è il miglior classico: il Galfer...

Scuole superiori, a Torino il Cavour è il miglior classico: il Galfer primo scientifico

3973
SHARE
Ingresso Liceo Cavour, Torino
Ingresso Liceo Cavour, Torino

Scuole superiori, a Torino il Cavour è il miglior classico: il Galileo Ferraris supera tutti in ambito scientifico, bene l’Erasmo da Rotterdam tra gli Itis

Le scuole superiori, a Torino, offrono una vasta gamma di scelte ai ragazzi che escono dalle scuole medie. Tante opportunità per i giovani studenti che devono intraprendere il percorso di preparazione che determinerà poi quasi sicuramente la propria carriera lavorativa o la propria disciplina universitaria.
Con l’apertura delle scuole e gli open day, genitori e studenti stanno cercando, come ogni anno, di farsi un’idea sulla scuola da scegliere. E, come ogni anno, a dare una mano ad adulti e ragazzi ci pensa la classifica di www.eduscopio.it. La speciale graduatoria, realizzata dalla Fondazione Agnelli, esamina tutte le scuole superiori, a Torino e in altre realtà. Gli istituti vengono poi ordinati in base al numero annuale dei diplomati e dai punteggi conseguiti.
Per quanto riguarda il liceo classico, il Cavour continua a conservare la vetta della classifica. Alle sue spalle si piazzano l’Alfieri, il Gioberti e il D’Azeglio. Quinto posto per il salesiano Valsalice, sesto per lo Juvarra di Venaria e settimo posto per l’Istituto Sociale dei Gesuiti.
Il liceo delle scienze umane vede come eccellenza il Curie-Levi di Collegno. Secondo il Regina Margherita, terzo il Berti. Solo quarto il salesiano Madre Mazzarello.
Il linguistico vede al primo posto il Curie-Vittorini di Grugliasco, seguito in ordine dal Gioberti e dal Giordano Bruno.
Nell’ambito scientifico, quest’anno, la prima piazza è del Galileo Ferraris. Alle sue spalle il Valsalice, mentre al terzo posto troviamo il Cattaneo. Male l’Umberto I: è in una buona posizione (quarto posto), ma l’anno scorso era primo.
Gli istituti tecnici economici vedono la grande crescita dell‘Erasmo da Rotterdam di Nichelino, che si prende la prima posizione. Alle sue spalle il Curie-Vittorini e il Sommeiller.
Infine, per quanto riguarda gli istituti tecnici tecnologici, è ancora l’Erasmo da Rotterdam di Nichelino a trionfare. Lo seguono il Gobetti-Casale-Arduino e il Curie-Vittorini.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here