Home Ambiente Torino, il blocco del traffico non ci sarà

Torino, il blocco del traffico non ci sarà

1181
SHARE
Blocco totale del traffico domenica 5 marzo a Torino

Torino, il blocco del traffico non sarà applicato: rimosse anche le ordinanze applicate nei Comuni dell’hinterland

A Torino, il blocco del traffico non sarà applicato. Anzi, le ordinanze in vigore nei comuni dell’hinterland dovranno essere sospese fino a data da destinarsi.
La decisione è stata resa nota dopo una riunione tra il Comune di Torino, la Città Metropolitana di Torino e la Regione Piemonte. I pareri e i confronti forniti da Arpa Piemonte e Asl hanno portato a questa scelta. Dunque, i diesel fino alla categoria Euro 4 saranno liberi di circolare.
Il motivo di questa scelta è da ricercarsi principalmente negli incendi che stanno colpendo le nostre valli negli ultimi giorni. Una situazione insostenibile, che ha portato a emissioni di polveri sottili estremamente superiori rispetto a quanto è consentito. Basti pensare che, nelle ultime rilevazioni, sono stati registrati anche 199 microgrammi di Pm10 per metro cubo.
Una decisione, quella delle istituzioni locali, che è stata molto ben calibrata. Infatti, a Torino, il blocco del traffico avrebbe inciso poco sul miglioramento della qualità dell’aria. Lo hanno dimostrato ampiamente le rilevazioni dell‘Arpa nei giorni in cui l’ordinanza della giunta Appendino era stata imposta. I livelli di Pm10 non erano scesi, e ciò portò alla revoca del blocco.
Dunque, la situazione si ripete: l’amministrazione comunale preferisce non creare inutili disagi ai cittadini, poiché lo stop alle auto metterebbe in difficoltà gli automobilisti senza effettivamente risolvere i problemi.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here