Home Articoli HP Smart City, Torino è la settima città in Italia

Smart City, Torino è la settima città in Italia

320
SHARE
Torino, Piazza Risorgimento prima piazza smart d’Italia
Torino, Piazza Risorgimento prima piazza smart d’Italia

Smart City, Torino è nella top 10 della classifica ICity Rate 2017

Tra le Smart City, Torino è sicuramente una delle più famose e in evoluzione a livello italiano. Lo testimonia la classifica di ICity Rate 2017. La speciale graduatoria, stilata da Fpa (gruppo Digital360), tiene conto delle politiche della città per diventare più “Smart”, a misura di cittadino.
In questa classifica, il capoluogo piemontese si è aggiudicato la settima posizione. L’anno scorso occupava la sesta piazza. Un piccolo passo indietro, che però non rappresenta una bocciatura. La città della Mole è sempre più al passo con i tempi: lo dimostrano iniziative come la riqualificazione di piazza Risorgimento.

Le posizioni delle altre città classificate

Secondo la classifica italiana delle Smart City, Torino deve migliorare parecchio per raggiungere altre realtà del nostro Paese.
Al primo posto troviamo, nemmeno a dirlo, Milano. Il capoluogo lombardo si è distinto per il suo grande sviluppo dell’economia, dei servizi ai cittadini, del trasporto pubblico e della ricerca. Male la qualità dell’aria e il consumo del suolo, mentre sono note positive la trasformazione digitale e la gestione dei beni comuni.
Al secondo posto troviamo Bologna, mentre la terza piazza se la prende Firenze. Quarta Venezia, quinta Trento e sesta, a sorpresa, Bergamo, che fino allo scorso anno occupava l’undicesima posizione. Settima, come detto, Torino, seguita da Ravenna (ottava). Nona posizione per Parma, Modena è decima.
Una classifica che vede brillare il Nord Italia, con Lombardia ed Emilia Romagna su tutte. Segno che le due regioni sembrano essere quelle che più delle altre hanno saputo reinventarsi.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here