Home Articoli HP Meteo, Torino e Piemonte in clima estivo: colpa del ciclone Ophelia

Meteo, Torino e Piemonte in clima estivo: colpa del ciclone Ophelia

435
SHARE
Meteo a Torino: piogge e schiarite per il 2 giugno
Meteo a Torino: piogge e schiarite per il 2 giugno

Meteo, Torino e Piemonte si preparano a vivere un fine settimana estivo: temperature in aumento

Per quanto riguarda le previsioni del meteo, Torino e il Piemonte si preparano a vivere un fine settimana con temperature quasi estive.
Nei giorni scorsi, infatti, gli istituti di osservazione hanno registrato temperature tra i 25 e i 30 gradi nelle province di Torino e Alessandria. Un’anomalia che si protrarrà anche nel week end e che porterà ulteriormente su le temperature. Le naturali conseguenze di questa situazione saranno la completa assenza di piogge e precipitazioni. E non solo: aumenteranno la siccità e, di riflesso, gli incendi. Una problematica che ha già ampiamente tenuto occupato istituzioni e forze dell’ordine locali.
Un caldo con cui non pensavamo di poter fare i conti, causato dal ciclone Ophelia. Questo fenomeno, infatti, invece di colpire le coste degli Stati Uniti nel suo transito nell’Oceano Atlantico, sta puntando dritto verso l’Europa. E gli effetti si vedranno ovunque.

Lo strano ciclone Ophelia

Per queste grandi variazioni del meteo, Torino e il Piemonte saranno colpite solo in parte.
Già, perché gli effetti più evidenti di Ophelia saranno visibili sull’Irlanda e sulle Azzorre. Il nostro Continente, al contrario, sarà colpito dai venti caldi del Nord Africa, che porteranno le temperature sui 30 gradi.
Un cambio repentino che ci sorprende e ci costringe a cambiare nuovamente le abitudini dell’abbigliamento.
Inoltre, poiché non è calcolabile con esattezza la durata di questo periodo, non si sa nemmeno quando si tornerà al clima autunnale. Insomma, una situazione strana e al tempo stesso imprevedibile, che ci tiene pronti a qualsiasi evenienza.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here