Home Articoli HP La ruota panoramica al Valentino non si farà: Palazzo Civico blocca l’iniziativa

La ruota panoramica al Valentino non si farà: Palazzo Civico blocca l’iniziativa

1699
SHARE
La ruota panoramica al Valentino si farà (ma ancora niente data)

La ruota panoramica al Valentino non si farà: Palazzo Civico ha bloccato l’iniziativa dopo aver consultato la commissione locale del Paesaggio

La ruota panoramica al Valentino non si farà. Il progetto è stato definitivamente bloccato dalla giunta comunale. Palazzo Civico ha preso la sua decisione dopo aver consultato la commissione locale del Paesaggio. Dal confronto è emerso che il posizionamento della struttura avrebbe rovinato il panorama verde della collina.
Il progetto era stato presentato circa anni fa. Dopo numerosi tira e molla da parte delle amministrazioni comunali che si sono succedute, l’epilogo è stato il peggiore dal punto di vista economico. Già, perché i proprietari della ruota avrebbero versato nelle casse del Comune una tassa di concessione del suolo di un milione di euro. Inoltre, le perdite si ripercuoteranno anche dal punto di vista turistico. Torino avrebbe potuto avere un’ulteriore attrazione, con la possibilità di vedere ricadute positive sul territorio in termini occupazionali per le attività.

Le richieste della Circoscrizione 8 per l’area

Nonostante la ruota panoramica al Valentino non si faccia più, la Circoscrizione 8 ha avanzato delle richieste specifiche. Innanzitutto, occorrerà eliminare la possibilità di transito per le auto nelle vie limitrofe al Valentino. Su tutte, saranno coinvolte viale Medaglie d’Oro e viale Boiardo. Qui si darà più spazio al trasporto pubblico e al bike sharing.
Il Comune, ovviamente, si è dichiarato favorevole alle linee guida proposte. Il vicesindaco, Guido Montanari, ha tenuto a sottolineare che la Giunta desidera rafforzare il trasporto green, poiché l’ecologia è uno dei punti cardine del programma dell’attuale amministrazione.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here