Home Articoli HP #Ioleggoperchè, gemellaggio tra scuole e librerie per diffondere la passione per la...

#Ioleggoperchè, gemellaggio tra scuole e librerie per diffondere la passione per la lettura

602
SHARE

#Ioleggoperchè, l’iniziativa lanciata dall’Associazione Italiana Editori per diffondere la passione per la lettura: scuole e librerie gemellate per la causa

Tra le tante iniziative che riguardano la nostra città e la lettura, occorre segnalare #Ioleggoperchè. Questo progetto, lanciato dall’Associazione Italiana Editori, ha una valenza molto importante e ha delle caratteristiche davvero originali.
Tra il 21 e il 29 ottobre, scuole e librerie sono gemellate per diffondere la passione per la lettura. Gli studenti potranno attivarsi per coinvolgere familiari e conoscenti, così come il personale scolastico. Lo scopo è quello di inventare attività o modalità molto particolari affinché venga realizzato il fine della manifestazione.
Le cinque scuole che avranno messo in pratica le invenzioni più gradite saranno premiare con cinque buoni da 2mila euro. Il denaro sarà utilizzato per l’acquisto di altri libri. Inoltre, per gli istituti vincitori è prevista una consulenza professionale gratuita sull’organizzazione delle biblioteche scolastiche.
#Ioleggoperchè ha l’appoggio di diverse donazioni. Gli editori possono devolvere fino a 100mila volumi, da destinare alle scuole che ne fanno richiesta. E non solo. Ci saranno anche testimonial d’eccezione per questa kermesse. Tra questi troviamo personaggi di spicco del mondo della letteratura e dello spettacolo come Carlos Luis Zafón, Franco Arminio, Mauro Corona, Erri De Luca, Levante, Alessia Gazzola, Beppe Fiorello, Elisabetta Gnone, Piero Colaprico, Giovanni Allevi, Giuseppe Festa, Pierfrancesco Favino, Yu Hua, Ghemon, Carolyn Smith.
 
Insomma, un evento di richiamo nazionale e internazionale, che ha un nobile scopo: diffondere la cultura.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here