Home Articoli HP Torino, il Comune lancia un bando culturale con un milione di euro...

Torino, il Comune lancia un bando culturale con un milione di euro per le periferie: saranno i cittadini a scegliere i progetti migliori

90
SHARE

A Torino, il Comune ha deciso di lanciare un bando culturale, mettendo a disposizione un milione di euro per le periferie. Però, ci sarà una novità: i cittadini sceglieranno i progetti

Grande notizia per le periferie della nostra città: a Torino, il Comune vuole stanziare un milione di euro in un bando culturale volto a riqualificare alcuni quartieri.
Infatti, per rilanciare le zone più lontane dal centro cittadino non occorrono solo le manutenzione dei parchi e delle scuole, ma anche una valida proposta culturale.
Proprio per questo, Palazzo Civico ha deciso di puntare su un bando rivolto alle numerose associazioni impegnate sul territorio, mettendo sul piatto un milione di euro.
L’obiettivo del bando è quello di finanziare progetti sociali e culturali volti ad innescare un processo di riqualificazione fisica e di rivitalizzazione sociale ed economica delle aree periferiche.
Per partecipare al bando per l’assegnazione di contributi economici per progetti in ambito culturale e sociale finalizzati alla rigenerazione urbana c’è tempo fino al 29 settembre.
I contributi economici sono finanziati attraverso il programma AxTO. Si tratta del Piano Periferie finanziato dal Governo nei prossimi mesi promuoverà una serie di interventi strutturali e culturali.
Gli interventi saranno scelti tra tutti quelli proposti dalle associazioni, compagnie teatrali e società sportive che decideranno di partecipare al bando lanciato dal Comune.
La Città punterà su progetti innovativi che interesseranno quattro ambiti di intervento: spazio pubblico e animazione sociale, pluralismo e integrazione, musica e arti performative, è creatività digitale.
Nel bando sono previste due categorie di contributo: fino a 50mila euro e da 50mila a 100mila euro. L’importo complessivo messo a disposizione dalla Città è di un milione di euro, ma questo bando prevede una grande novità. Infatti, dopo una prima scrematura, saranno i cittadini a scegliere i progetti migliori con una votazione online.
Dunque, a Torino, il Comune sta per lanciare questo bando culturale che sicuramente porterà una nuova luce in quelle zone della città lontane dal centro.
(Foto tratta da nuova società.it)
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here