Home Articoli HP Torino, dietro front sulle domeniche ecologiche: il blocco delle auto varrà solo...

Torino, dietro front sulle domeniche ecologiche: il blocco delle auto varrà solo per il centro

10337
SHARE

A Torino, dietro front sulle domeniche ecologiche da parte del Comune.

Annullato lo stop alle auto previsto per il 17 settembre e il 5 novembre

Cambio di programma per il Comune: a Torino, dietro front sulle domeniche ecologiche da parte di Palazzo Civico.
Cosa avrà fatto cambiare idea all’amministrazione pentastellata? La partita Torino – Sampdoria e Artissima. Infatti, il Comune ha deciso di fare retromarcia sul blocco del traffico veicolare in programma per domenica 17 settembre dalle 10 alle 18, giorno della partita dei granata. Da Palazzo Civico hanno spiegato che lo stop ai mezzi privati riguarderà solo la Ztl centrale e alcune altre aree della città definite di volta in volta con le Circoscrizioni.
Gli assessori alla Viabilità e all’Ambiente, Lapietra e Unia, hanno sottolineato che le domeniche per la sostenibilità ambientale sono dirette a promuovere la sensibilizzazione sui temi ambientali, ma allo stesso tempo si vogliono ridurre i disagi ai cittadini. Con questa iniziativa, il Comune vuole accrescere nella cittadinanza la consapevolezza della necessità di ridurre l’inquinamento e favorire l’utilizzo di mezzi di trasporto più sostenibili.
Il motivo scatenante il dietro front del Comune non è stato solo il disagio che sarebbe stato provocato ai tifosi del Toro e alla cittadinanza tutta, ma anche Artissima. Infatti, la kermesse artistica, che porta in città migliaia di turisti, si svolgerà nel weekend del 4 e 5 novembre, e domenica 5 era in programma una delle giornate di stop alle auto.
Così per contenere i disagi, Palazzo Civico ha pensato a un cambio di calendario. Infatti, la domenica ecologica in programma a novembre, non cadrà il primo fine settimana del mese, come per tutte le altre, ma il 26, in modo tale che coincide con la Settimana Europea dei Rifiuti
Per quanto riguarda le altre zone pedonali oltre alla Ztl che saranno interessate dal blocco delle auto, cambieranno ogni domenica in base agli eventi organizzati dalle varie Circoscrizioni.
Insomma, per adesso, due grandi eventi hanno provocato, a Torino, il dietro front sulle domeniche ecologiche.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here