Home Articoli HP Torino, in autunno il Salone del Libro va in trasferta a Londra

Torino, in autunno il Salone del Libro va in trasferta a Londra

322
SHARE
Torino, in autunno il Salone del Libro va in trasferta a Londra
Torino, in autunno il Salone del Libro va in trasferta a Londra

Il prossimo autunno il Salone del Libro va in trasferta a Londra per il Festival della Letteratura Italiana, in programma per il 21 e il 22 ottobre

Il Salone del Libro va in trasferta a Londra
Questa è l’ultima novità riguardante la kermesse libraria ria più famosa d’Italia
Uno degli obiettivi dell’ultima edizione da record della fiera era quello di esportare nel mondo il modello e il brand del Salone del Libro di Torino. Ed ecco che il sogno si realizza. 

Sabato 21 e domenica 22 ottobre si svolgerà a Londra, al Coronet Theatre di Notting Hill, il Festival of Italian Literature in London.

La kermesse londinese è stata ideata dagli scrittori Marco Mancassola e Claudia Durastanti.
Nel corso del festival si parlerà di  di letteratura italiana, ma dal punto di vista dell’attuale Londra della Brexit. Stanno due giorni di eventi, con più di 30 relatori, autori italiani, inglesi e internazionali.
All’evento nella capitale britannica non sarà presente il direttore del Salone del Libro, Nicola Lagioia, ma il neo consulente Christian Raimo.
Ci sarà anche Rebecca Servadio, che vive a Londra e segue l’International BookForum.
Il direttore Lagioia ha Inoltre dichiarato che, molto probabilmente, prima del maggio 2018 potrebbero capitare altre occasioni di trasferta.
Dunque, il prossimo autunno il Salone del Libro va in trasferta a Londra e sarà il protagonista indiscusso del Festival della Letteratura Italiana.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here