Home Articoli HP I voli Blue Air subiscono un forte taglio: a rischio le tratte...

I voli Blue Air subiscono un forte taglio: a rischio le tratte per Berlino, Roma e Copenaghen

4538
SHARE
I voli Blue Air subiscono un forte taglio: a rischio le tratte per Berlino, Roma e Copenaghen
I voli Blue Air subiscono un forte taglio: a rischio le tratte per Berlino, Roma e Copenaghen

I voli Blue Air subiscono forti riduzioni: rischiano parecchio le tratte verso Roma, Berlino, Malaga e Copenaghen

I voli Blue Air sembrano essere caduti in un momento di crisi.
La compagnia rumena ha infatti cancellato dal proprio sito, nel periodo di ottobre e novembre, i voli da e per Roma, Berlino, Copenaghen e Malaga. Gliinterrogativi intorno a questa vicenda si sprecano.
Iniziando dalla Capitale, si può notare che i collegamenti quotidiani sono stati dimezzati. Si è passati da due a un volo giornaliero.
Dal 29 settembre 2017 non sarà invece possibile acquistare nessun volo per Berlino. La tratta, istituita poco più di un anno fa, pare che non abbia prodotto i risultati sperati.
Dal 25 ottobre non si potrà nemmeno volare verso Malaga e Copenaghen.
Le rotte in questione sono tutte di recente istituzione. Resta da capire se Blue Air, con la fine della stagione estiva (che terminerà a ottobre), apporterà modifiche al suo programma. Si avranno chiarimenti sulle nuove destinazioni, su quali tratte verranno tagliate e su quali verranno eliminate.

Le recenti innovazioni dei voli Blue Air e i miglioramenti dell’aeroporto di Caselle

La notizia delle riduzioni dei voli Blue Air ha stupito anche i vertici dell’aeroporto di Caselle.
La Sagat, società che gestisce l’impianto intitolato a Sandro Pertini, sembra essere preoccupata. Fino a poco fa, infatti, venivano superati gli oltre 2 milioni e 100mila passeggeri. Un dato incoraggiante, che riguardava i primi sei mesi del 2017. La crescita già rispetto al 2016 era stata di oltre il 7%.
Ora, toccherà sperare nelle novità introdotte dalla compagnia. Di queste, sono decisamente un punto di riferimento le tratte che collegano Torino a Lisbona e Siviglia. La capitale portoghese è raggiungibile il giovedì e la domenica. Il martedì e il sabato sarà invece possibile approdare in Andalusia.
Inoltre, la compagnia punterà molto sui collegamenti con il sud Italia, visti i nuovi collegamenti per Trapani e Reggio Calabria.
Occorrerà rimediare in ogni modo al clima di sfiducia che si è creato ultimamente, anche perché la Blue Air era diventata la prima compagnia di Caselle grazie ai suoi massicci investimenti.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here