Home Articoli HP Piazza Arbarello, il Collegio Carlo Alberto è quasi pronto

Piazza Arbarello, il Collegio Carlo Alberto è quasi pronto

1956
SHARE
Piazza Arbarello, il Collegio Carlo Alberto è quasi pronto
Piazza Arbarello, il Collegio Carlo Alberto è quasi pronto

In piazza Arbarello, il Collegio Carlo Alberto è quasi completato. I lavori, iniziati nel 2015, dovrebbero terminare alla fine del 2017

Nel cuore di Torino, in piazza Arbarello, il Collegio Carlo Alberto è quasi pronto.
In questi giorni si sta procedendo alla rimozione delle prime impalcature dell’ex facoltà di Economia e commercio, dove la Compagnia di San Paolo darà vita alla nuova sede del Collegio Carlo Alberto.
I lavori sono in dirittura d’arrivo.
È il bando della Compagnia a confermarlo. Così l’ente comincerà a ricevere proposte di allestimento creativo di alcuni spazi dell’immobile sito in piazza Arbarello 8.
Si valutano soluzioni di architettura di interni, arte e creatività, da designer e artisti, comprensive di forniture e installazioni di opere e arredi. 

Da qui inizierà la rinascita di piazza Arbarello, abbandonata a se stessa ormai da troppo tempo.

Gli unici a prendersene cura sono i residenti, che hanno creato un piccolo campo da basket e si occupano dell’orto urbano. 
La Compagnia di San Paolo investirà 600mila euro per la riqualificazione della piazza. L’obiettivo è quello di trasformarla in un luogo di aggregazione per giovani e anziani. 
La Compagnia e la Circoscrizione Uno stileranno il progetto definitivo per il restyling della piazza. Bisognerà tenere conto delle esigenze dei ragazzi e degli anziani, portando sopra l’ex parcheggio delle attività ludiche e ricreative rivolte a diverse fasce d’età, con particolare attenzione al tema della letteratura.
Infatti, si è pensato di spostare i librai di corso Siccardi in piazza. 
Il punto della situazione verrà discusso e preso in esame durante la prima commissione di settembre. 

La Compagnia di San Paolo investirà un altro milione di euro per la riqualificazione del viale alberato di corso Siccardi.

Lo scopo è quello di creare un collegamento tra la futura passeggiata pedonale e la nuova ciclabile che corrono su corso Galileo Ferraris fino a via Garibaldi
Insomma, l’attesa è quasi finita: in piazza Arbarello, il Collegio Carlo Alberto segnerà la rinascita di questo lato del centro di Torino
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here