Home Articoli HP Metro 2 Torino: Appendino incontra Delrio

Metro 2 Torino: Appendino incontra Delrio

2168
SHARE
Metro 2 Torino: Appendino incontra Delrio
Metro 2 Torino: Appendino incontra Delrio

Linea metro 2 Torino: se ne parla da tanto tempo, i lavori sono ormai iniziati da anni ma ancora non si vede la fine.

Metro 2 Torino: sembra una barzelletta, finanziamenti ci sono o no? Quando terminerà? Tutte domande senza risposta. Il 18 agosto il ministro Delrio ha incontrato il presidente della Regione Chiamoarino per discutere di questo progetto.

Cosa ne è uscito fuori? I finanziamenti quelli che ci avevano assegnato potrebbero svanire nel nulla. Per questo motivo il ministro vuole incontrare anche il sindaco, Chiara Appendino, per parlarne meglio. Questo avverrà la settimana prossima.

Ecco cosa ha detto Delrio: “I tempi non coincidono con quelli che ci siamo dati per l’erogazione dei fondi. Abbiamo messo molti soldi su questo sistema, ma abbiamo messo anche delle regole, dei limiti. Io non voglio che i soldi vadano perduti, ma i tempi sono questi. Cercheremo di ascoltare le ragioni della sindaca e dei parlamentari che hanno sollecitato un riesame del dossier. Un dossier che, ad oggi, è molto complicato proprio per i tempi non coincidenti con quelli dei finanziamenti. Una proroga è stata richiesta. Ma tecnicamente le cose non sono semplicissime”.

Parole poco rassicuranti, vero? Come mai i tempi si sono allungati? Il sindaco dovrà chiarire molti punti e noi siamo ad attendere delucidazioni in merito.

Non solo metro 2, ma anche un altro nodo bisognerà sciogliere, quello della Asti-Cuneo: si parla di 27 anni di ritardo. Ventisette. Al momento è stata concessa una proroga fino al 2030. L’UE stanzierà circa 320 milioni di euro per la Asti-Cuneo e ulteriori 180 per terminare l’A4.

Delrio si dice soddisfatto anche per quanto riguarda la TAV, nonostante i vari tafferugli che ci sono in corso.

Ciò che a noi torinesi preme di più è la questione metro 2: attendiamo aggiornamenti.

Carmen Terrazzino

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here