Home Arte Torino, il Museo di Scienze Naturali riaprirà nel 2019

Torino, il Museo di Scienze Naturali riaprirà nel 2019

603
SHARE
Torino, il Museo di Scienze Naturali riaprirà nel 2019
Torino, il Museo di Scienze Naturali riaprirà nel 2019

Dopo quattro anni di silenzio, l’annuncio: il Museo di Scienze Naturali riaprirà nel 2019. Il museo venne chiuso nell’agosto 2013 in seguito all’esplosione di una bombola di gas

È ufficiale: il Museo di Scienze Naturali riaprirà nel 2019.
Il 3 agosto di quattro anni fa un crollo dovuto all’esplosione di una bombola di gas mise fuori uso il museo, danneggiando il piano terra. E proprio nel giorno dell’anniversario dell’evento, la giunta regionale ha approvato lo stanziamento di un milione e 993mila euro per ripristinare l’agibilità di alcuni locali del Museo. La giunta ha anche individuato Scr Piemonte come stazione unica appaltante per svolgere tutte le fasi dei lavori, dalla progettazione collaudo. I lavori nella manica di viaGiolitti, dove si trovano gli uffici e la biblioteca del museo, sono in via di ultimazione. La nuova delibera approvata dalla Giunta Regionale e presentata dall’assessora alla Cultura e al Turismo Antonella Parigi dà il via libera a ulteriori interventi che riguardano impianti ed edilizia, necessari per garantire l’agibilità e la prevenzione anti-incendio dei locali della cosiddetta “Fase 4”. La “Fase 4” comprende i locali dell’Arca, il Museo Storico di Zoologia, la manica sud della crociera del pieno terreno e i locali dell’Esposizione permanente di paleontologia.
Fino ad oggi la Regione ha stanziato oltre 4 milioni di euro per la riapertura del Museo.
Nelle migliori previsioni, la prima parziale riapertura al pubblico, quella degli uffici, per il Museo di Scienze Naturali è segnata per la fine del 2018. Per vedere completato l’intervento di recupero che porterà alla totale fruibilità dell’area espositiva del Museo bisognerà attendere il 2019.
Dunque, finalmente il Museo di Scienze Naturali riaprirà nel 2019, quando il suo immenso patrimonio scientifico e culturale verrà così riconsegnato alla comunità.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here