Home Articoli HP Torino sarà la prima città in Italia a sperimentare il MaaS: tutti...

Torino sarà la prima città in Italia a sperimentare il MaaS: tutti i trasporti pubblici a portata di un’unica app

3867
SHARE
Torino sarà la prima città in Italia a sperimentare il MaaS: tutti i trasporti pubblici a portata di un'unica app
Torino sarà la prima città in Italia a sperimentare il MaaS: tutti i trasporti pubblici a portata di un'unica app

Il capoluogo piemontese sarà la prima città in Italia e tra le prime in Europa a sperimentare il MaaS (Mobility as a Service), sistema che integrerà tutti i trasporti pubblici

Torino sarà la prima città in Italia e tra le prime in Europa insieme a Berlino, Manchester e Goteborg a sperimentare il MaaS.
La Città, insieme alla società partecipato 5T, è tra i partner di IMove, progetto del programma europeo Horizon 2020, che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che possa operare indistintamente nelle varie città europee attraverso la connessione roaming.
Il MaaS, acronimo di Mobility as a Service, è un sistema che permette di integrare i vari servizi di trasporto pubblico grazie ad un’app e un abbonamento unico. Sostanzialmente si tratta di un nuovo modello di trasporto che si basa sull’integrazione di tutti i servizi di trasporto (autobus, tram, treno, metropolitana, taxi, car sharing, bike sharing, scooter sharing e noleggio a lungo termine) in un unico servizio in abbonamento o in una formula a consumo fruibile tramite app.
L’obiettivo del programma è gestire gli spostamenti in modo più intelligente ed economico. Il sistema offre una combinazione di servizi diversi tra loro, ma integrati, che possono essere abbinati e personalizzabili con una sola operazione.
Nell’abbonamento, oltre ai servizi di trasporto, si potranno includere altri servizi come l’abbonamento a musei, cinema, teatri e servizi di acquisto online.
La piattaforma tecnologica verrà realizzata da Urbi, una startup di proprietà di Telepass. L’integrazione con il servizio di trasporto pubblico e BIP verrà curata dalla società in house 5T.
Dunque, Torino sarà il primo laboratorio italiano di sperimentazione di MaaS, un altro primato di cui andare fieri.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here