Home Articoli HP Torino, due giorni di caldo record fanno crescere i ricoveri ospedalieri

Torino, due giorni di caldo record fanno crescere i ricoveri ospedalieri

893
SHARE
Torino, due giorni di caldo record fanno crescere i ricoveri ospedalieri
Torino, due giorni di caldo record fanno crescere i ricoveri ospedalieri

È vera emergenza: a Torino, due giorni di caldo record hanno fatto notevolmente crescere il numero di ricoveri in ospedali

A Torino, due giorni di caldo record, oggi è domani, stanno facendo letteralmente boccheggiare i torinesi.
Per ricominciare a respirare bisognerà aspettare domenica. Infatti, da domenica le temperature massime dovrebbero iniziare a scendere, anche se si tratterà di pochi gradi. Solo martedì potrebbe arrivare qualche goccia di pioggia.
Intanto l’Arpa Piemonte ha diffuso un bollettino meteo con cui avverte, che nelle giornate di venerdì e sabato, il caldo arriverà a numeri record. 
Fino a sabato sera le temperature massime percepite raggiungeranno i 40 gradi,a causa dell’umidità e degli alti livelli di ozono. Inoltre, i tecnici hanno portato al livello 10, il più alto, l’Heat Stress Index, l’indice sintetico di stress da calore. Questo dato comporta anche un eccesso di eventi sanitari. Infatti, già da ieri, i ricoveri nei pronto soccorso di Torino, hanno cominciato a registrare degli aumenti dei ricoveri a causa dell’eccessivo calore. Alle Molinette l’aumento di accessi per il caldo oscilla tra il 5 e il 7%. La situazione potrebbe peggiorare nei prossimi giorni. Nonostante le persone arrivate siano meno rispetto al resto dell’anno, il numero di ricoveri è lo stesso. Il 40% dei pazienti che accede al pronto soccorso per il caldo, e quelli che si sono aggravati per lo stesso motivo, deve restare in ospedale dopo le visite di controllo. Fortunatamente l’emergenza caldo di quest’anno non sta registrando un grande numero di morti legati alle alte temperature. Questo avviene grazie all’escursione termica e alla prevenzione. Anche il Comune sta facendo la sua parte con un piano che offre locali climatizzati e aperti a tutti nelle principali circoscrizioni di Torino
Ricordiamo, che per le emergenze si può telefonare al servizio Aiuto anziani del Comune di Torino al numero 0118123131.
Insomma, due giorni di  caldo record ci sfiancheranno, ma dalla prossima settimana potrebbe arrivare un po’ di aria fresca per la gioia dei torinesi. 

Commenti

Correlato:  Gtt, domani tutti a piedi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here