Home Articoli HP Torino, il 28 agosto partiranno i lavori per la pedonalizzazione di via...

Torino, il 28 agosto partiranno i lavori per la pedonalizzazione di via Monferrato

782
SHARE
Torino, il 28 agosto partiranno i lavori per la pedonalizzazione di via Monferrato
Torino, il 28 agosto partiranno i lavori per la pedonalizzazione di via Monferrato

Lunedì 28 agosto partiranno i lavori per la pedonalizzazione di via Monferrato. Il cantiere lavorerà per nove mesi: diminuiranno i posti auto, ma lungo la via ci sarà il Wi-fi gratuito

I lavori per la pedonalizzazione di via Monferrato avranno inizio lunedì 28 agosto.
Il progetto è stato presentato il 25 luglio nella commissione convocata dalla Circoscrizione 8 e prevede nuovi arredi, luci dall’alto e dal basso e il Wi-fi gratuito per tutta la via. La pavimentazione sarà rifatta in pietra di Luserna. Anche l’impianto d’illuminazione verrà rimodernato con luci led. Inoltre, verranno anche installati dei faretti a terra. Verranno posizionate nuove panchine in pietra. Via Monferrato diventerà tecnologica grazie all’installazione di ripetitori Wi-fi con tecnologia 5G e porte USB per la ricarica degli smartphone. La via verrà abbellita da fioriere e dotata di archetti portabici. Inoltre ci saranno dei totem alle due estremità di via Monferrato, sui quali si troverà l’elenco delle attività commerciali della via.
I lavori dureranno nove mesi.
Inizialmente gli operai tracceranno posteggi a lista di pesce in corso Casale. A questi se ne aggiungeranno altri 25, che dovranno compensare i 60 posti auto che spariranno a causa della pedonalizzazione. Dopodiché si procederà con i lavori in via Monferrato. Il cantiere lavorerà da via Romani sino al civico 18, ma si fermerà nel periodo natalizio per favorire l’attività dei commercianti. I lavori riprenderanno dopo l’Epifania e si concluderanno a febbraio in via Santorre di Santarosa. Gli operai, tra marzo e fine maggio, si sposteranno verso piazza Gran Madre per completare i lavori.
I lavori però non si concentreranno esclusivamente su via Monferrato, ma, nel periodo natalizio, interesseranno altri luoghi del quartiere Borgo Po. Infatti, come ha spiegato il vicepresidente della Circoscrizione 8, Massimiliano Miano, si assisterà alla riqualificazione della fontana a valle del monte dei Cappuccini, alla sostituzione della recinzione dell’area giochi di corso Lanza, e all’installazione di panchine e fioriere sul belvedere del Po, nei pressi della diga Michelotti.
Insomma, la pedonalizzazione di via Monferrato cambierà notevolmente il volto della via che corre accanto alla Gran Madre, trasformandola in un centro commerciale naturale, come l’ha definita l’assessora Maria Lapietra.

Commenti

Correlato:  Vanno a finire al Sermig gli abiti sequestrati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here