Home Articoli HP RoboTo, il primo bar robotico del mondo torna a Torino, sua città...

RoboTo, il primo bar robotico del mondo torna a Torino, sua città natale

911
SHARE
RoboTo, il primo bar robotico del mondo torna a Torino, sua città natale
RoboTo, il primo bar robotico del mondo torna a Torino, sua città natale
Sabato 22 luglio, torna in piazza Vittorio Veneto a Torino, RoboTo, il primo bar robotico del mondo nato nel 2014 proprio nel capoluogo piemontese
RoboTo, il primo bar robotico del mondo, ritorna a Torino, sua città di origine. 
Il bar robotico è stato messo a punto da un team di giovani ingegneri della start-up torinese Makr Shakr, nata nel 2014 e figlia dello studio Carlo Ratti Associati
RoboTo è il primo sistema di bartending completamente automatizzato del mondo. Il sistema consente di ideare e ordinare un numero quasi illimitato di combinazioni di cocktail che vengono shakerati da due bracci robotici. Formato da due bracci meccanici, è capace di mischiare fino a 40 ingredienti diversi, scelti da 250 bottiglie, con precisione al millimetro. 
L’idea dell’azienda è quella di condividere con Torino, la sua città natale, una piccola anteprima di quella che da molti viene considerata come la terza rivoluzione industriale, simbolizzata da robot, bracci robotici e dalla robotica in generale. 
RoboTo torna a Torino dopo un lungo giro per il mondo in città sedi di eventi e sulle navi da crociera della Royal Caribbean.
Dalle ore 18:00 di sabato 22 luglio, piazza Vittorio Veneto, cuore della movida torinese, ospiterà il bartender bionic capace di shakerare decine di drink all’ora e centinaia di combinazioni possibili ordinate dai clienti attraverso una app dello smartphone.
Le bevande servite in piazza Vittorio saranno analcoliche e in bicchieri di plastica, non di vetro.
Insomma, non ci resta che invitarvi a vivere questa esperienza unica e molto particolare che solo RoboTo, il primo bar robotico del mondo, può darci.

Commenti

Correlato:  Collegno, al via i bandi per il prolungamento della Linea 1 della metro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here