Home Articoli HP La Rinascente, sempre di più i negozi vuoti

La Rinascente, sempre di più i negozi vuoti

2597
SHARE

La Rinascente, popolare centro commerciale nel cuore di Torino, si sta svuotando rapidamente di negozi.

Ancora una volta veniamo a conoscenza di negozi, botteghe ed esercizi commerciali che chiudono progressivamente pur trovandosi nella zona più ambita della città, il centro. La Rinascente infatti, rappresenta il centro commerciale più centrale che esista a Torino e da sempre ha simboleggiato un punto di riferimento per passanti e avventori nel cuore della città, con i suoi negozi di grandi firme, ma anche alla portata di tutti e soprattutto con il suo Trony, vera e propria oasi dell’elettronica nella zona centrale.

Eppure, proprio in questi giorni, Trony ha chiuso, lasciando a casa 25 dipendenti e portando all’attenzione dell’opinione pubblica su un “mistero” sempre più fitto: come mai alla Rinascente i negozi stanno lentamente scomparendo?

 

E’ un fatto conclamato che piano piano i negozi del colosso nei pressi di via Roma si stiano progressivamente svuotando; negli ultimi anni i due piani superiori della Rinascente sono rimasti vuoti e proprio in questo periodo estivo altri, nei piani più bassi, stanno abbandonando la nave.

Ma quali possono essere le cause scatenanti? Senza dubbio in passato abbiamo già parlato del caro affitti nella zona centrale e della conseguente impossibilità per le attività commerciali di mantenere la propria attività aperta nel cuore di Torino. Il trasferimento nelle periferie sembra un fenomeno inarrestabile e inevitabile ad oggi, con la ovvia e triste conseguenza che il centro città sta rimanendo sguarnito di uno dei tratti che da sempre lo ha caratterizzato, ossia i negozi.

Gli affitti esosi, insieme con la pedonalizzazione della zona, sono aspetti che senz’altro non sono venuti in soccorso dei commercianti, ma anche laddove vengono aperti dei grandi centri, come ad esempio Pam e Decathlon, per i piccoli proprietari la situazione rimane critica.

Il futuro della Rinascente (come di molti altri esercizi commerciali in fase di trasformazione o di cambio gestione) è incerto, così come lo è l’utilizzo che verrà fatto degli spazi in cui un tempo risiedeva Trony.

Attualmente il fenomeno più diffuso è quello del continuo turn over di attività commerciali (ammesso che i negozi non rimangano vuoti per periodi molto lunghi), cosa che sta depauperando le zone interessate di un’identità di consumo vera e propria.

Ciò che manca è senz’altro una visione sul lungo periodo e un progetto di riqualificazione della zona e dei suoi esercizi, partendo dalle esigenze dei commercianti e dei potenziali acquirenti.

Francesca Palumbo

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here