Home Articoli HP Torino, al via gli interventi di manutenzione di scuole e strade

Torino, al via gli interventi di manutenzione di scuole e strade

406
SHARE
Torino, al via gli interventi di manutenzione di scuole e strade
Torino, al via gli interventi di manutenzione di scuole e strade

Torino, al via gli interventi di manutenzione di scuole e strade nelle periferie della città

Torino, al via gli interventi di manutenzione di scuole e strade atteso da tempo. Il 28 giugno è stato approvato dalla Giunta Comunale il piano di interventi di manutenzione di scuole e strade nelle periferie di Torino. Il progetto esecutivo di manutenzione diffusa del suolo pubblico, di strade e marciapiedi è stato siglato nell’ambito del programma straordinario periferie AXTO.
Gli interventi costeranno due milioni di euro di cui 600mila euro sono destinati alla messa in sicurezza dell’accesso di cinque edifici scolastici.
Per quanto riguarda la viabilità, i lavori prevedono la manutenzione straordinaria delle pavimentazioni stradali e pedonali nonché il rifacimento del manto stradale. Inoltre le superfici delle carreggiate danneggiate verranno rifatte previa fresatura. I marciapiedi che versano in cattivo stato beneficeranno della colatura d’asfalto.
Sono anche previsti interventi di ricostruzione delle sedi pedonali con il livellamento dei cordoli di delimitazione nonché l’abbattimento delle barriere architettoniche. 
Si dice soddisfatta degli interventi approvati dall’esecutivo di Palazzo Civico l’assessora Maria Lapietra. Il piano di manutenzione riguarda il miglioramento generale della viabilità con lo scopo di una maggiore sicurezza stradale. 
Le zone a cui sono stati destinati gli interventi sono state concordate con gli enti territoriali decentrati. 
 Quindi a Torino, al via gli interventi di manutenzione di scuole e strade che interesseranno quasi tutte le circoscrizioni. 
  • Nella circoscrizione 1 si interverrà in via Assietta e in via Magenta, da corso Umberto a via Sacchi
  • La circoscrizione 2 sarà interessata dagli interventi in via Pertinace, via Dandolo, corso Tazzoli, via d’Arborea, via Roveda, via Plava, via Artom e nelle vie adiacente a queste. 
  • La circoscrizione 3 prevede interventi di manutenzione per l’intera strada Antica di Grugliasco
  • I lavori nella circoscrizione 4 interesseranno il quadrilatero tra via Lessona, corso Lecce, via Fabrizi e corso Montegrappa
  • La circoscrizione 5 sarà interessata in via delle Primule e via dei Gladioli.
  • Nella circoscrizione 6 saranno via Bologna, corso Novara e strada Settimo e diverse vie adiacenti, a beneficiare degli interventi.
  • Per la circoscrizione 7 i lavori interesseranno corso Novara, via Bologna, Lungo Dora Firenze, ponte Regina Margherita e corso Giulio Cesare.
  • Gli interventi previsti per la circoscrizione 8 si localizzeranno in via Berthollet, via Nizza, via Madama Cristina, corso Massimo d’Azeglio, corso Vittorio Emanuele, corso Raffaello, via Pellico, via Millefonti, via Spotorno e corso Caduti sul Lavoro.
Da ricordare che il piano di manutenzione è rivolto anche a cinque edifici scolastici: la scuola elementare “Beata Vergine” sita in via Cardinal Massaia 113, l’Istituto comprensivo “Umberto Saba” di via Lorenzini 4, la scuola primaria “Gianni Rodari” di corso Benedetto Croce 1, la scuola elementare “Eduardo De Filippo” in via Fossano 16 e la scuola elementare “Muratori” in via Ricasoli 30.
Dunque, il piano di interventi di manutenzione di scuole e strade avrà presto il via e i cantieri cominceranno i loro lavori.
Questo insieme di interventi rappresentano un piccolo passo verso una maggiore sicurezza stradale, ma ancora di più per i nostri bambini e ragazzi che hanno il diritto di andare a scuola in totale sicurezza.

Commenti

Correlato:  Il Vermouth di San Salvario sbarca a New York sulla 5th Avenue!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here