Home Articoli HP 70 canestri per Torino: un incentivo al Basket di strada.

70 canestri per Torino: un incentivo al Basket di strada.

162
SHARE
Basket - Mole24

 

Il Basket nella città della Mole è un tassello importante di sport locale. L’assessore allo Sport del comune di Torino, Roberto Finardi, in collaborazione con RCS Sport e Spalding, ha così deciso di donare 70 canestri, da suddividere per le 8 circoscrizioni.

sport.leonardo.it - Basket

Il Basket a Torino entra ancor più nelle strade.

Con due squadre di Basket nei massimi campionati (la FixiPiramis Torino in quello femminile e la FiatTorino in quello maschile) questo sport a Torino sta rivivendo un momento d’oro. Proprio per incentivare la sua diffusione, due degli sponsor che lo scorso luglio hanno accompagnato l’avventura della Nazionale italiana al Torneo Preolimpico, si sono adoperati per l’assegnazione di nuovi canestri ai diversi distretti che ne hanno fatto richiesta.

I canestri da Basket saranno divisi secondo un ordine stabilito.

Alla circoscrizione 7 e alla 6 andranno 2 canestri con tabellone e 12 a muro; alla 5, alla 8 e alla 3 saranno destinati 8 canestri a muro e alla 2 altri 10, sempre a muro.

Per quanto riguarda il primo dipartimento, esso non ha presentato alcuna richiesta. Si pensa che in questa zona la presenza dei canestri di Piazza Arbarello siano sufficienti alla pratica dello sport. In ultimo la circoscrizione 4 non ha risposto alla chiamata per ragioni ignote.

Tra la fredda indifferenza di alcuni e l’entusiasmo di molti, Torino abbraccia oggi più che mai la pallacanestro.

Torino ha sempre nutrito una vera passione per lo Sport.

Perché questo fa bene e l’obiettivo principale alla base dell’iniziativa è proprio quello di avvicinarvi i giovani in numero si spera sempre maggiore.

“L’estate scorsa la nostra città ha ospitato il torneo Preolimpico – spiega Finardi –  pensavamo che fosse importante dare continuità al successo avuto da quella manifestazione. La nostra volontà di rendere lo sport sempre più accessibile a tutti ha incontrato l’intenzione di RCS Sport e di Spalding di promuovere il basket”. Sono cosi arrivati i 70 canestri da dividersi tra le distribuire secondo parametri che valutano l’idoneità dell’area, la localizzazione sul territorio e la richiesta. In questo modo sarà possibile una distribuzione omogenea del materiale.

Correlato:  Portici di Carta al via, pedonalizzata via Roma

Nelle prossime settimane, gli addetti provvederanno ad installare i canestri da Basket e a comunicare i luoghi che avranno beneficiato dell’iniziativa. “Anche se sarà più complicato dal punto di vista logistico – ha concluso Finardi – spero prossimamente di poter fare altrettanto con la pallavolo”.

 

space jam - Basket

 

Pensando ai bambini che giocano a calcio per strada, è molto importante poter servire loro un’alternativa. Col tempo Torino spera di allargare questa iniziativa ad altri sport. Il Basket comunque è stato un meraviglioso imput di innovazione rivolto ai giovani della nostra città. Il Basket, come lo sport di squadra in generale, avvicina i cuori. Questi sport sono una fantastica palestra di vita per i nostri ragazzi che si affacciano al mondo. giocare insieme, far gruppo e crescer all’aria aperta; questi sono i valori aggiunti da preservare.  E Torino, adesso, ci prova.

Se desiderate altre informazioni riguardo questo fatto di cronaca piemontese, leggete l’articolo de La Stampa.

Allo stesso tempo, se amate Torino e volete tenervi aggiornati sulle future manifestazioni in programma non perdetevi l’articolo sulle Mostre imperdibili a Torino.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here