Home Articoli HP Mole Antonelliana sparirà dalle tasche degli italiani

Mole Antonelliana sparirà dalle tasche degli italiani

746
SHARE
La Mole Antonelliana sparirà dalle tasche degli italiani
La Mole Antonelliana sparirà dalle tasche degli italiani

Le monetine da 1 e 2 centesimi non verranno riprodotte dal 1° gennaio 2018 e di conseguenza anche la raffigurazione della Mole Antonelliana.

Era un modo per avere Torino in Europa. Un’impronta della nostra Mole Antonelliana nel Vecchio Continente. Invece sparirà. Lo ha deciso il Parlamento e la riproduzione del conio avverrà in data 1° gennaio 2018. Tra pochi mesi…

Ovviamente le monete da 1 e 2 centesimi ci metteranno del tempo a estinguersi totalmente ma prima o poi avverrà e sarà la fine della nostre Mole Antonelliana in Europa. I collezionisti però saranno felici di poter conservare anche questo piccolo pezzo di storia italiana nelle loro raccolte. La decisione è arrivata dalla Commissione Bilancio della Camera: le monete da 1 e 2 centesimi, storicamente poco apprezzate, rappresentano un costo decisamente poco utile.

Il nostro simbolo non sarà conosciuto e riconosciuto dalle future generazioni. Una piccola sconfitta, ma l’importante è che noi continuiamo ad amarlo e renderlo famoso in tutto il mondo. La Mole Antonelliana non smette di essere celebre perché non apparirà in una monetina di bronzo, no? I turisti continueranno ad ammirarla indipendentemente da questa decisione.

Carmen Terrazzino

(credit foto: LaMoneta)

 

 

Commenti

Correlato:  Ripartito da Torino il Gran Tour del Piemonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here