Home Articoli HP Linea 1 della metro, la Talpa Masha si ferma per due settimane

Linea 1 della metro, la Talpa Masha si ferma per due settimane

54
SHARE
Linea 1 della metro, la Talpa Masha si ferma per due settimane
Linea 1 della metro, la Talpa Masha si ferma per due settimane

La Talpa Masha si ferma: interrotti per due settimane gli scavi per l’ultima fermata della linea 1 della metropolitana

La Talpa Masha si ferma. La notizia, che inizialmente potrebbe sembrare allarmante, è tutt’altro che grave. L’immenso macchinario, lungo circa 100 metri, ha dovuto arrestare le sue operazioni a causa di alcune revisioni su diverse componenti interne.
Lo stop agli scavi durerà verosimilmente due settimane. Masha, dopo essere stata smontata, è stata portata in Germania, a Dortmund. Dopo i controlli, ha fatto ritorno a Torino.
I problemi erano emerso dopo la fine degli scavi in direzione Moncalieri dell’ultima fermata della linea 1 della metropolitana. Ora, dopo l’interruzione, si dovrà procedere all’ultima fase: gli scavi in direzione Lingotto.
La fine dell’operazione è prevista sempre per ottobre 2017. Serviranno poi i lavori interni per completare le fermate Italia ’61 e Benjamin.
Dunque, la Talpa Masha si ferma, ma non si dilungherà per altro tempo. La data di consegna non è stata rinviata, poiché il ritardo verrà recuperato nel corso di questi mesi.
La Circoscrizione 8, però, fa sapere che si presenteranno anche altre priorità dopo la fine degli scavi.
Gli obiettivi principali sono la riapertura del tratto interessato di via Nizza entro ottobre 2017, contemporaneamente alla fine dei lavori. Inoltre, ocorrerà istituire nuovamente il senso unico in via Genova, nel tratto che va da via Sommariva a corso Caduti sul lavoro.
Insomma, altri e numerosi impegni attendono l’amministrazione comunale piemontese. Una serie di obiettivi che cambieranno notevolmente il volto di parti intere della città, in un lasso di tempo relativamente breve.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here