Home Articoli HP Salone del Libro, a Torino numeri da record gli alberghi

Salone del Libro, a Torino numeri da record gli alberghi

9
SHARE
Salone del Libro, a Torino numeri da record gli alberghi
Salone del Libro, a Torino numeri da record gli alberghi

Salone del Libro, a Torino numeri da record: superate nettamente le scorse edizioni e le festività

Il Salone del Libro, a Torino, ha fatto registrare agli alberghi numeri nettamente superiori a quelli delle passate edizioni e delle festività trascorse.

Secondo i dati emersi dalle associazioni del settore, da Turismo Torino e Provincia, dall’Osservatorio Alberghiero e dalla Camera di Commercio di Torino, il 95% delle camere degli alberghi torinesi era occupato nel periodo che andava dal 17 al 21 maggio. Un numero impressionante, soprattutto se rapportato alle altre edizioni di SalTo e alle altre festività. Ad esempio, rispetto all’anno scorso, c’è stato un aumento del tasso di occupazione di oltre il 4,5%. Se invece si va a fare un confronto con il ponte del 25 aprile e con le festività pasquali, si nota un miglioramento rispettivamente del 20% e del 21%. I picchi più alti sono stati registrati ovviamente nelle nottate di giovedì 18 e di sabato 20 maggio.

Il Salone del Libro ha permesso dunque ai titolari di attività alberghiere di aumentate i loro ricavi. Nonostante ciò, il prezzo per una notte per una camera di un hotel si attestava a poco meno di 110 €. Il calo del prezzo, rispetto allo scorso anno (periodo 11-16 maggio 2016) è stato del 2,7%. Una cifra non da poco, che però non ha impedito l’aumento degli incassi, che hanno avuto un incremento generale dell’1,7%.

Dunque, se le celebrazioni di inizio anno erano un buon auspicio, i risultati del Salone del Libro sono stati la conferma di quanto di buono la nostra città possa offrire. Un settore alberghiero che cresce e che fa registrare successi sempre maggiori, grazie a grandi eventi internazionali.

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here