Home Articoli HP Unito e Polito ricevono più fondi per i dipartimenti d’eccellenza!

Unito e Polito ricevono più fondi per i dipartimenti d’eccellenza!

34
SHARE
Unito e Polito ricevono più fondi per i dipartimenti d'eccellenza!
Unito e Polito ricevono più fondi per i dipartimenti d'eccellenza!

I Dipartimenti migliori li abbiamo noi di Unito e Polito: non ce lo stiamo inventando ma è tutto basato su una classifica.

Qualche giorno è stata pubblicata la classifica dei dipartimenti di eccellenza e Unito e Polito sono tra i primi posti. Sui 350 dipartimenti «eccellenti» (tra i quali però solo uno su due otterranno davvero il finanziamento) Unito è riuscita a collocarsi tra i primi con 23 dei suoi 27 dipartimenti. Di questi, 13 sono in classifica a pieni voti: Chimica, Scienze Agrarie e Biotecnologie. Il Politecnico si è classificato con sette su nove, ma solo uno è sarà oggetto di valutazione, Scienze Matematiche. Il premio sarà di 1,5 milioni di euro per 5 anni, in totale 7 milioni.

La scrematura verrà effettuata in base alla realizzazione di un progetto che i dipartimenti dovranno presentare, non tutti però. Per ogni ateneo ci sarà un massimo di 15 “partecipanti” e probabilmente faranno parte solo quelli che hanno ottenuto un buon punteggio.

Il rettore Ajani si ritiene molto soddisfatto:  «Questa classifica conferma che, in Italia, siamo terzi come ateneo per la ricerca, dopo Bologna e Padova. Inoltre si tratta di finanziamenti ulteriori rispetto al fondo ordinario, perciò è una importante opportunità».

Unito e Polito dimostrano ancora una volta di essere all’altezza delle aspettative di tutta Europa. Questi fondi extra sono sicuramente una manna dal cielo in questi di “magra” e di continui tagli pubblici.

Tutti noi speriamo che vengano utilizzati nei migliori dei modi senza essere sperperati.

Carmen Terrazzino

(credit foto: Focchi)

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here