Home Articoli HP Politecnico: sei progetti vincenti con i 300 mila euro assegnati

Politecnico: sei progetti vincenti con i 300 mila euro assegnati

8
SHARE
Politecnico: sei progetti vincenti con i 300 mila dollari assegnati

Il Politecnico torna a far parlare di sé: stanziati 300 mila euro per sviluppare sei progetti.

Il Politecnico pensa in grande e pensa bene. Dopo l’incontro a Washington ha vinto 300 mila euro per sviluppare i progetti che hanno colpito la commissione.

I sei progetti hanno vinto ciascuno 50 mila euro e vanno dai droni per monitorare gli edifici culturali alle piattaforme web per aiutare i cittadini ad essere più ecofriendly. Scendendo nel dettaglio abbiamo:

  1. Ettore Bompard con un algoritmo per prevedere situazioni critiche e assicurare la continuità della fornitura energetica durante ad esempio catastrofi naturali o attacchi;
  2. Patrizia Lombardi cura una ricerca sui profili di consumo energetico dei cittadini e la mobilità, per definire politiche di vivibilità urbana;
  3. Marco Ajmone Marsan studia i vantaggi che si possono ottenere usando insieme tre tecnologie: wireless, car sharing e distribuzione di energia elettrica;
  4. Antonio Vetrò con una piattaforma web predispone strategie di riduzione dei consumi;
  5. Marco Mellia studia come affinare il servizio delle piattaforme web in supporto dei sistemi di car sharing;
  6. Alessandro Rizzo studia come installare sistemi a infrarossi su auto e droni per studiare le condizioni di edifici e monumenti.

Sicuramente sono dei progetti ambiziosi ma sicuramente è valsa la pena crederci. L’associazione che ha assegnato i premi al Politecnico si chiama Siebel Energy Institute ed è vicina ai temi di sostenibilità ambientale ed energetica.

Politecnico vola in tutto il mondo!

Speriamo di vedere presto i droni nel cielo su Torino.

(credit foto: MuseoTorino)

Carmen Terrazzino

Commenti

Correlato:  Fontana dei Mesi: a che punto siamo?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here