Home Articoli HP Università di Torino, Economia non sarà di nuovo a numero chiuso

Università di Torino, Economia non sarà di nuovo a numero chiuso

48
SHARE
Università di Torino, Economia non sarà di nuovo a numero chiuso
Università di Torino, Economia non sarà di nuovo a numero chiuso

Università di Torino, Economia non avrà di nuovo il numero chiuso

Una delle facoltà più gettonate dell’Università di Torino, Economia, non avrà nuovamente il numero chiuso.

È quanto stabilito dal nucleo di valutazione dell’ateneo (organo tecnico interno, che dà pareri non vincolanti). La richiesta di reintrodurre un limite agli iscritti, con tanto di test di ingresso, era stata formalizzata poco tempo fa. Era stato denunciato l’ormai noto problema della carenza di professori. Il numero degli studenti continua infatti a crescere, mentre i docenti sono in costante diminuzione. Un trend negativo che va avanti da anni e che costringe i vertici a inventarsi qualsiasi soluzione per tamponare la situazione.

All‘Università di Torino, Economia è priva del numero chiuso da un solo anno. Ciò significa che si sarebbe verificato immediatamente un dietrofront.

Attualmente, sono 24 i corsi che prevedono il test di ammissione. Ha invece aperto liberamente agli aspiranti studenti il corso di Servizio Sociale. L’anno scorso erano 120 gli aderenti, quest’anno se ne prevedono molti di più. La speranza è che non ci sia un sovraffollamento tale da richiedere la reintroduzione del test.

Dunque, dall’ateneo torinese è partita una nuova richiesta, indirizzata a Roma. Occorrono nuove e numerose assunzioni per ovviare a questa problematica. Non è più possibile negare il diritto di frequentare una facoltà a uno studente, e nemmeno continuare a fare scambi di docenti per portare avanti un corso. Si attendono aggiornamenti, per capire quale sarà il destino di molti dei corsi dell’Università di Torino.

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here