Home Articoli HP Autovelox fissi a Torino: non ne verranno posizionati di nuovi

Autovelox fissi a Torino: non ne verranno posizionati di nuovi

184
SHARE
Autovelox fissi a Torino: non ne verranno posizionati di nuovi

Autovelox fissi a Torino: stop al posizionamento di nuovi dispositivi che rilevano la velocità.

Automobilisti possiamo metterci il cuore in pace. Stop autovelox fissi a Torino: non ne saranno posizionati nuovi. Gli unici attivi saranno quelli di corso Regina Margherita e corso Unità d’Italia. Vi starete chiedendo sicuramente questo: e quello di corso Moncalieri? Per la vostra felicità vi dico che è spento da anni e non verrà riacceso e nemmeno eliminato. Resterà lì, spento a incutere timore.

Questo non significa che potremo andare a tutta velocità come se fosse un circuito di Formula 1!

Per smontare le telecamere di corso Moncalieri, le prime installate e disattivate sei anni fa, servono dai 5mila ai 10mila euro. Soldi che il Comune preferirebbe spendere in altro modo.

Su corso Regina e corso Unità dovremo fare molta attenzione perché l’occhio del velox non risparmia nessuno. Però abbiamo la certezza che non ne verranno posizionati altri in giro per la città.

Cerchiamo di andare ad una velocità controllata su qualsiasi tipo di strada. Non bisogna mettere in pericolo la nostra vita e quella altrui.

Guidiamo responsabilmente.

Carmen Terrazzino

(credi foto: Nuova Società)

Commenti

Correlato:  Ormai è ufficiale: lo stadio Filadelfia sarà inaugurato il 25 maggio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here