Home Articoli HP Tania Cagnotto salterà per l’ultima volta dal trampolino di Torino

Tania Cagnotto salterà per l’ultima volta dal trampolino di Torino

2
SHARE

Dalle ultime Olimpiadi in Brasile a Rio 2016 che l’hanno resa protagonista sul podio aveva già decretato la fine della sua lunga carriera.

Ora Tania Cagnotto ha deciso;l’ultimo tuffo dell’atleta sarà a Torino.

La tuffatrice ha ufficializzato che sarà ancora una volta, l’ultima, in gara dal 12 al 14 maggio 2017 alla piscina Monumentale con l’impegno degli Indoor assoluti.

Un saluto alla sua Torino, scenografia di tutti gli allenamenti che, per anni, sono stati seguiti tutto dopo tuffo dal trampolino sotto la Mole, da parte di papà Giorgio.

La giovane, origini di Bolzano, ha sempre amato la città subalpina. Qui sono nati il padre e la nonna, senza dimenticare che la sua prima vittoria fu a Torino nel 2009 con gli Europei e il suo tris d’oro. Tania Cagnotto ha spiegato: “Tutto ebbe inizio, tutto finirà”.

Un modo speciale per congedarsi dal mondo dello sport e per salutare in un solo unico abbraccio i tanti sostenitori che l’hanno seguita negli anni di attività agonistica.

L’atleta di tuffi ha un palmares ricco di vittorie.

Due medaglie olimpiche, 10 mondiali, 29 continentali con 34 ori, 15 argenti e 13 bronzi. Una carriera vincente che sta per terminare alla vigilia del suo 32 esimo compleanno (15 maggio 2017).

L’addio sarà dal trampolino di un metro. Tra i suoi sogni futuri, con un velo di malinconia, Tania vorrebbe allenare i bimbi a tuffarsi.

 

Marina Rissone

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here