Home Articoli HP Linea 2 della metro, a giugno l’assegnazione dei lavori

Linea 2 della metro, a giugno l’assegnazione dei lavori

1069
SHARE
Linea 2 della metro, a giugno l'assegnazione dei lavori
Linea 2 della metro, a giugno l'assegnazione dei lavori

Linea 2 della metro, a giugno saranno assegnati i lavori

Una delle opere più importanti dell’urbanistica dei prossimi decenni è la Linea 2 della metro. Una questione molto spinosa, che ha spesso diviso la maggioranza e l’opposizione in Consiglio Comunale.

Ora, dopo numerosi contrasti, è stata fornita un periodo indicativo per dare inizio a questa opera. Dopo l’apertura del bando e l’avvio delle offerte delle dodici aziende concorrenti, è stato reso noto il momento in cui verrà fornito l’esito della gara. Bisognerà attendere la fine di giugno di quest’anno. Dopodiché, una volta conosciuto il vincitore, Palazzo Civico procederà con le linee guida per la costruzione del tracciato.

La Linea 2 della metro si articolerà su un tracciato di 14,5 km. Una lunghezza di poco inferiore a quella della Linea 1 della metro, sulla quale sarà sviluppato un progetto molto dettagliato.

Il gruppo che vincerà l’appalto dovrà infatti attenersi a regole ben precise fissate dall’amministrazione comunale. Dovrà, innanzitutto, rispondere alle esigenze del territorio tramite la valutazione della domanda attuale e potenziale. Inoltre, dovrà accompagnare lo sviluppo urbano della città e creare un collegamento performante con la rete di trasporti pubblica esistente e futura. Queste condizioni, poste dall’Assessora ai Trasporti, Maria Lapietra, dovranno essere rispettate obbligatoriamente.

Un progetto ambizioso, che si accompagna al prolungamento della Linea 1. Nell’attesa delle fermate Bengasi, Italia ’61 e Cascine Vica, si studiano già da ora i movimenti del futuro.

Commenti

Correlato:  ManualMente 2017: dal 7 al 9 aprile il talento in libertà

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here