Home Articoli HP J.R.R. Tolkien e Stephen King al Salone del Libro di Torino

J.R.R. Tolkien e Stephen King al Salone del Libro di Torino

21
SHARE
J.R.R. Tolkien e Stephen King al salone del libro di Torino
J.R.R. Tolkien e Stephen King al salone del libro di Torino

La trentesima edizione del Salone del libro di Torino è alle porte.  E, per accogliere il gran numero di visitatori che ogni anno vi accorrono, uno dei principali eventi editoriali veste l’abito delle grandi occasioni e si prepara a celebrare due giganti del panorama mondiale: J.R.R. Tolkien e Stephen King.

Numerose le polemiche che nei mesi scorsi avevano accompagnato l’allestimento della manifestazione. Si era paventata la possibilità di un suo trasferimento a Milano, poi si è optato per uno sdoppiamento dell’evento. Il Salone del Libro di Torino si svolgerà dal 18 al 22 maggio 2017, un mese dopo Tempo di libri di Milano (19 -23 aprile). Due appuntamenti simili quindi, che avevano fatto presagire ad alcuni un ridimensionamento dello storico salone del libro. Dovranno ricredersi.

Il rilievo che viene dato a due degli autori più amati della letteratura fantastica fa pensare al contrario ad un’intensa profusione di energie per una manifestazione di assoluto interesse.

J.R.R. Tolkien e Stephen King al salone del libro di Torino
J.R.R. Tolkien e Stephen King al salone del libro di Torino

125 candeline per Tolkien al salone del libro di Torino

E’ superfluo sottolineare la grandezza di quello che può essere considerato a buon titolo il padre del genere letterario fantasy. John Ronald Reuel Tolkien è conosciuto in tutto il mondo per il celeberrimo Il Signore degli Anelli. L’autore si è spento il 2 settembre del 1973 e proprio quest’anno decorre il 125° anniversario della sua nascita, a Bloemfontein (in Sudafrica) il 3 gennaio 1892. Nel 2017 cade anche l’anniversario del suo primo romanzo, Lo Hobbit. L’opera ci porta ad Arda, nella Terra di Mezzo, l’affascinante mondo creato da Tolkien. Il luogo in cui si ambientano i suoi più famosi racconti.

Alle 18.30 del 20 maggio è in programma la lettura di “Aspettando Beren e Luthien – Donne, dame ed eroine nel mondo di J.R.R.Tolkien” di Wu Ming 4 (pseudonimo di Federico Guglielmi). Il 2017 vedrà infatti la luce Beren e Luthien, romanzo postumo di Tolkien. L’evento è a cura di Loredana Lipperini, giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica, in collaborazione con l’Associazione Italiana Studi Tolkeniani. Durante la lettura interverrà lo stesso presidente dell’AIST, Roberto Arduini. L’associazione organizzerà inoltre una mostra di illustrazioni dedicate al grande romanziere nell’ambito del Salone Off. Un progetto quest’ultimo che si propone di portare il Salone del libro fuori dai padiglioni del Lingotto.

Sempre sabato 20, in serata, si terrà al Borgo Medievale un raduno in maschera di seguaci di Tolkien. Giovani e meno giovani arriveranno da tutta europa per sfilare, festeggiare e ballare. Ad alimentare la magica atmosfera ci penserà Arturo Stalteri, con un concerto di musiche sul tema del Signore degli anelli.

J.R.R. Tolkien e Stephen King al salone del libro di Torino
J.R.R. Tolkien e Stephen King al salone del libro di Torino

Buon compleanno signor Stephen King

Il 19 settembre 2017 lo scrittore originario di Portland compirà 70 anni. Sono oltre 80 le opere di Stephen King pubblicate, quasi tutti di grande successo. Molte sono state protagoniste di trasposizioni cinematografiche per il grande e il piccolo schermo. Difficile citare le più rappresentative, poichè qualunque opera fuori dall’elenco potrebbe, a ragione, indispettire chi l’ha amata. Solo a titolo esemplificativo ne nomineremo tre: It, Il Miglio Verde, la saga de La Torre Nera.

Per festeggiare, seppur con qualche mese di anticipo, il compleanno dell’amatissimo autore, è previsto un lungo omaggio a lui dedicato. Venerdì 19 Maggio, dalle ore 18 fino alle 20 circa, sarà un susseguirsi di musiche, filmati, letture ed interventi. Sei scrittori leggeranno alcuni passi dei suoi racconti. Ci saranno cosplayer e fumetti a tema, testimonianze e qualche sorpresa. A condurre saranno Giovanni Arduino (scrittore e traduttore) e Loredana Lipperini.

Un appuntamento da non perdere per gli appassionati di questo maestro della fantascienza e dell’horror, un evento interessante e una possibilità per avvicinarsi al suo mondo per tutti gli altri.

 

Daniele De Stefano

seguiteci su facebook

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here