Home Articoli HP Torino, il Palazzo del Lavoro sarà adibito a museo e centro commerciale

Torino, il Palazzo del Lavoro sarà adibito a museo e centro commerciale

248
SHARE
Torino, il Palazzo del Lavoro sarà adibito a museo e centro commerciale
Torino, il Palazzo del Lavoro sarà adibito a museo e centro commerciale

Torino, il Palazzo del Lavoro avrà uno spazio museale

A Torino, il Palazzo del Lavoro rappresenta una delle massime espressioni dell’assenza delle istituzioni. La struttura è ormai in stato di abbandono da troppo tempo. Le sue condizioni testimoniano la noncuranza delle giunte comunali che si sono susseguite in questi anni.

La uscente Giunta Fassino aveva iniziato a progettare per l’ex Westinghouse un nuovo futuro. Sarebbe dovuto sorgere un centro commerciale immenso, di circa 20mila metri quadrati. Un progetto ambizioso, che avrebbe portato all’apertura di un centinaio di negozi.

All’apertura di nuovi centri commerciali si era opposto il Movimento Cinque Stelle, che auspicava nuove soluzioni. Ora, la Giunta Appendino, sembra essere arrivata alla decisione finale sul destino dell’edificio.

A Torino, il Palazzo del Lavoro diventerà ugualmente una shopville, ma con le modifiche necessarie. Uno spazio consistente dell’area sarà adibito a museo. Qui troveranno posto tantissimi oggetti che racchiudono la storia industriale della città. Un museo dedicato alla scienza, alla tecnica e all’industria.

Tra i reperti che vi saranno spostati non mancheranno i pezzi del Centro museo e documentazione storica del Politecnico (che non trovavano più posto nella sede di via Cavalli). Saranno disponibili anche i pezzi dell’Archivio storico e scientifico dell’Università di Torino.

In totale, tutti gli elementi saranno disposti in una porzione di circa 4mila metri quadrati. Il restate spazio sarà destinato al centro commerciale.

I lavori saranno avviati, molto probabilmente, tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Al finanziamento dell’opera contribuirà in maniera molto consistente un fondo d’investimento arabo. La durata delle opere sarà di 20 mesi. Il costo, molto elevato, è ancora da definire.

Correlato:  Cosa fare a Torino nel weekend (7-9 aprile 2017)?

Dunque, a Torino, il Palazzo del Lavoro avrà una nuova vita. Un mix tra commercio e storia, che ridarà slancio al gioiello progettato da Nervi per il centenario dell’unità d’Italia.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here