Home Articoli HP Torino, il Festival dell’esoterismo è alle porte: grande attesa per l’evento

Torino, il Festival dell’esoterismo è alle porte: grande attesa per l’evento

36
SHARE
Torino, il Festival dell'esoterismo è alle porte: grande attesa per l'evento
Torino, il Festival dell'esoterismo è alle porte: grande attesa per l'evento

Torino, il Festival dell’esoterismo sta per cominciare

A Torino, il Festival dell’esoterismo sta per cominciare.

La kermesse si snoderà in più tappe, in un tour nazionale che coinvolgerà più città. Il capoluogo piemontese sarà il punto di partenza di questa serie di appuntamenti. Qui, infatti, vi si potrà partecipare nelle date del 17, 18 e 19 marzo. Con alcuni mesi di distacco ci si sposterà a Genova (27 e 28 maggio), a Bologna (10 e 11 giugno) e a Verona (16 e 17 settembre).

Il Festival non si terrà in una sede fissa. Si articolerà in workshop, seminari, spettacoli e conferenze.

Gli orari di apertura varieranno in base alle giornate. Venerdì 17 si potrà partecipare alle attività dalle 15:00 alle 24:00, sabato 18 dalle 09:00 alle 24:00 e domenica 19 dalle 09:00 alle 23:00.

Per accedere, sarà possibile acquistare biglietti di durata e prezzi diversi. Per una giornata, il costo sarà di 5 €.

Ma acquistando il ticket tramite la nuova applicazione “The Tips” i biglietti per il 17 e 18 marzo varranno anche per il giorno seguente. Insomma si potrà accedere 2 giorni all’evento al prezzo di uno solo.

( Per acquistare il biglietto cliccare qui http://www.thetips.it/torino/blog/festival-dell-esoterismo-a-torino-17)

Per Torino, il Festival dell’esoterismo ha un sapore speciale. Le tematiche collegate saranno quelle dello sciamanesimo e delle arti olistiche, anche se, alla base di questo evento c’è l’esoterismo e le curiosità su di esso.

La nostra città è stata scelta come prima tappa per la sua particolare ubicazione.

Il capoluogo piemontese si trova esattamente a metà tra il triangolo della magia nera (insieme a Londra e San Francisco) e il triangolo della magia bianca (con a Lione e Praga).

Non mancano, nelle nostre vie e piazze, riferimenti di qualsiasi tipo per le teorie esoteriche. Su la Gran Madre e l’obelisco di piazza Statuto, ma anche molti palazzi d’epoca richiamano l’attenzione degli esperti.

Dunque, un appuntamento a cui sarà difficile resistere. Chi non conosce bene l’ambito potrà immergersi in una nuova esperienza, per poter apprezzare argomenti di grande fascino e interesse.

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here