Home Articoli HP Piazza Solferino, i dehors delle attività sotto sequestro per irregolarità

Piazza Solferino, i dehors delle attività sotto sequestro per irregolarità

10
SHARE
Piazza Solferino, i dehors delle attività sotto sequestro per irregolarità
Piazza Solferino, i dehors delle attività sotto sequestro per irregolarità

Piazza Solferino, i dehors posti sotto sequestro

In Piazza Solferino, i dehors delle attività sono stati posti sotto sequestro. Una notizia, questa, che sta creando non poche polemiche per le cause che hanno portato a questa situazione.

Nello specifico, si parla della pizzeria Tommy Tegamino e del ristorante Solferino. I titolari dei due esercizi hanno ricevuto un avviso di sequestro perché i dehors erano totalmente chiusi. Condizione che va contro il regolamento comunale, che prevede l’apertura per tutto l’anno di almeno uno dei lati degli spazi esterni.

Le due attività avranno dieci giorni di tempo per mettersi in regola, più un’eventuale mini proroga. I proprietari hanno lasciato intendere che procederanno con le operazioni per rispettare la normativa, anche se hanno espresso il loro malcontento. Il Comune impone una quota di 10mila euro da pagare per l’utilizzo del suolo pubblico. Una vera e propria mazzata per i ristoratori, che utilizzano i dehors non più di 5-6 mesi all’anno.

Il polverone alzatosi dopo questa decisione ha coinvolto anche il ristorante L’ancora, che farà a breve i conti con le sanzioni previste. La normativa vigente doveva essere cambiata da tempo, come avevano promesso in passato la Regione e lo stesso Comune.

In piazza Solferino, i dehors sono minacciati non solo dai regolamenti, ma anche dai bivacchi. Il timore dei commercianti sta anche nel mantenere disponibili gli spazi che puntualmente pagano, rischiando di subire qualche danno.

Dunque, una situazione difficile, dato che il Comune di Torino e la Soprintendenza si attribuiscono a vicenda le responsabilità di questa norma. Una fase di stallo in cui, a rimetterci, sono solo i commercianti.

 

Correlato:  Piscine aperte a Torino

(Foto da spaziotorino.it)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here