Le piazze di Torino: i gioielli di una città regale

Le piazze di Torino: i gioielli di una città regale

27
SHARE

Torino è rinomata per l’atmosfera regale che la caratterizza storicamente. Essa è dovuta ai porticati, alla raffinatezza delle facciate dei palazzi e lo stile regale visibile ovunque. In buona parte, però, è anche dovuta alle splendide piazze che costellano l’intera città.

Le piazze di Torino sono tutte affascinanti per un motivo o per un altro, e sono davvero tante: ben 121 sparse da nord a sud dell’ex capitale d’Italia.

Le più belle (e famose) piazze di Torino

Le piazze di Torino più rinomate sono ben note agli abitanti della città e molto ricercate dai turisti. Essi vengono da tutto il mondo per ammirarne la bellezza e le statue che ne adornano il centro, oppure i portici che le costeggiano, o ancora i monumenti che vi si affacciano. Le piazze rappresentano, quindi, una vera attrazione della città.

Piazza Castello: il centro della città

Le piazze di Torino: i gioielli di una città regale

Una delle più belle piazze di Torino è senz’altro piazza Castello. Vero fulcro della città, lì convergono via Roma, via Po e via Garibaldi. Su piazza Castello si affacciano il Palazzo Reale e Palazzo Madama, oltre al Teatro Regio e ai tanti bar e negozi tipici.

Piazza San Carlo, il Salotto di Torino

Le piazze di Torino: i gioielli di una città regale

Un’altra delle piazze di Torino più famose è piazza San Carlo, detta anche “il Salotto di Torino”. Sono famosissime le due chiese barocche del Seicento che si affacciano sulla piazza: la Chiesa di San Carlo Borromeo e la Chiesa di Santa Cristina, dette anche “Chiese Gemelle di Torino” che danno una parvenza di simmetria quasi perfetta alla piazza.

Piazza Vittorio, la piazza più grande d’Italia

Le piazze di Torino: i gioielli di una città regaleLa regina delle piazze di Torino è senza ombra di dubbio Piazza Vittorio Veneto. Si trova ai piedi della collina torinese e si affaccia sul Po. Si estende per 38.000 metri quadri, perciò è di gran lunga la piazza più grande di Torino e una delle maggiori d’Europa. Dall’altra parte del fiume si trova la Chiesa della Gran Madre e, scendendo verso il fiume, i Murazzi, famosi per la movimentata vita notturna soprattutto durante l’estate.

Correlato:  Salone dell'Auto di Torino, attesi 800mila visitatori per la kermesse

…e tante altre

Oltre a queste tre, sono tante le piazze di Torino degne di nota. Piazza Carignano, su cui si affaccia il Teatro Carignano, a due passi da piazza Castello, oppure piazza Statuto, famosa per l’obelisco a cui si imputano poteri esoterici. Poi ci sono piazza Robilant, piazza della Repubblica (detta Porta Palazzo), piazza Solferino, piazza Arbarello…

È impossibile nominare tutte le piazze di Torino in un solo articolo: non resta che andare a scoprirle!

(credits foto: Andrea Cherchi; http://soulofgoldfightclub.forumcommunity.net; museotorino.it)

 

LEAVE A REPLY