Home Articoli HP Tettoia dell’Orologio, l’orario continuato entrerà in vigore dal 7 marzo

Tettoia dell’Orologio, l’orario continuato entrerà in vigore dal 7 marzo

7
SHARE
Tettoia dell'Orologio, l'orario continuato entrerà in vigore dal 7 marzo
Tettoia dell'Orologio, l'orario continuato entrerà in vigore dal 7 marzo

Tettoia dell’Orologio, l’orario continuato entrerà in vigore dal 7 marzo

Uno dei più importanti cambiamenti nella storia della Tettoia dell’Orologio, l’orario continuato, sta per diventare realtà.

La novità è stata ideata circa un mese fa dalla Società Cooperativa che gestisce il IV Mercato Alimentare di Porta Palazzo. Era prevista l’introduzione di questa modifica da metà marzo, ma i tempi saranno anticipati. La data precisa dell’inaugurazione dell’orario continuato è il 7 marzo.

Per la Tettoia dell’Orologio, l’orario continuato rappresenta l’opportunità di attirare nuovi clienti. Con l’apertura delle attività anche nella fascia 13:00 – 16:00, i lavoratori della zona potranno recarsi al mercato. Magari per fare la spesa, o anche solo per uno spuntino nella pausa pranzo. Tutti potenziali clienti che non frequentavano il luogo perché impossibilitati dal lavoro.

I guadagni dell’iniziativa sono tutti da testare. Per vincere lo scetticismo di alcuni dei commercianti, i risultati dovranno essere molto positivi. Nella votazione degli esercenti, è emersa una grande spaccatura tra i titolari delle attività. Molti, però, mostrano grande fiducia in questa novità.

Per informare la clientela, i vertici della società hanno avviato una campagna pubblicitaria molto consistente. Molto affidamento è stato fatto sui cartelloni pubblicitari, affissi sugli ingressi della struttura.

Dunque, il IV Mercato Alimentare di Porta Palazzo osserverà questi nuovi orari: dal martedì al venerdì 08:00 – 19:00; il sabato 07:30 -19:00.

Altre due notizie riguardano la Tettoia dell’Orologio. A breve, saranno introdotte attività con altri generi merceologici diversi da quello alimentare. Un modo come un altro per aumentare la competitività del mercato, e per renderlo più attraente per altri consumatori.

Inoltre, per ricordare la festa di dicembre, che celebrava i 100 anni della struttura, uscirà un volume sulla storia della Tettoia. Un libro che racconta i passi più importanti della storia di uno dei simboli di Torino.

Correlato:  Palazzina di Caccia di Stupinigi, l'appartamento del Re riapre

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here