Home Ambiente Turismo, in Piemonte scuole chiuse e grandi numeri per località sciistiche

Turismo, in Piemonte scuole chiuse e grandi numeri per località sciistiche

1
SHARE
Turismo, in Piemonte scuole chiuse e grandi numeri per località sciistiche
Turismo, in Piemonte scuole chiuse e grandi numeri per località sciistiche

Turismo, in Piemonte grandi numeri per le località sciistiche a Carnevale

Il turismo, in Piemonte, sta vivendo un’altra settimana d’oro.

Questa volta, a beneficiare dell’arrivo di clienti saranno le località sciistiche. Molte delle scuole della regione resteranno chiuse fino al Mercoledì delle Ceneri. Così, con il ponte allungato di un altro giorno, le prenotazioni hanno avuto una vera e propria impennata.

I proprietari degli alberghi e degli impianti sono già pronti ad accogliere tantissimi turisti, italiani e stranieri. I francesi e gli inglesi erano già arrivati da una settimana, mentre dal Piemonte e dal resto d’Italia gli arrivi sono previsti in questi giorni. L’85% dei turisti è di origine straniera. Probabilmente, i visitatori provenienti dall’estero sono attirati dai prezzi competitivi degli impianti italiani, nettamente inferiori a quelli francesi. La differenza, in alcuni casi, supera anche i 10 €.

Particolare entusiasmo è stato espresso dai titolari delle strutture di Sestriere e Bardonecchia, che vedono un incremento costante del proprio giro d’affari.

Dunque, il turismo, in Piemonte, si affida anche alle località sciistiche. Una spinta decisiva arriverà anche dalla Regione, che punta molto sulla cultura dello sport tra i più giovani.

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here