Home Articoli HP Piazza Carlina, dehors e paletti dissuasori contro la sosta sregolata

Piazza Carlina, dehors e paletti dissuasori contro la sosta sregolata

13
SHARE
Piazza Carlina, dehors e paletti dissuasori contro la sosta sregolata
Piazza Carlina, dehors e paletti dissuasori contro la sosta sregolata

Piazza Carlina, dehors e paletti dissuasori combattono la sosta selvaggia

Per salvaguardare dalla sosta selvaggia la nobile piazza Carlina, dehors e paletti dissuasori saranno fondamentali e ampiamente presenti.

È quanto stabilito dal Comune, che vuole preservare l’aulicità e la tranquillità della piazza una volta finiti i lavori. La riqualificazione sta per terminare, e gli ultimi mattoncini in porfido stanno per essere posizionati. Quando i cantieri abbandoneranno la zona, non si dovrà ripetere l’invasione sregolata delle auto.

Così, per le stagioni più calde, i dehors faranno la loro comparsa. In primavera e in estate ci saranno otto strutture leggere e spaziose, che occuperanno il suolo della piazza e delle vie limitrofe. I dehors dovranno essere facilmente rimovibili, perché non dovranno intralciare le operazioni di carico e scarico dalle 10 alle 12.

Per l’autunno e l’inverno, ma anche quando i locali resteranno chiusi, saranno utilizzati i paletti dissuasori.

Una soluzione che accontenta i residenti, che si sono mobilitati per un altro cambiamento. Parliamo del mercatino della piazza. Al momento, è rimasto il solo banco di frutta e verdura, che non gode più della compagnia del formaggiaio (recentemente trasferitosi). A breve dovrebbero arrivare sei nuove bancarelle, che venderanno prodotti a km zero (prevalentemente salumi e formaggi).

Dunque, per piazza Carlina, dehors, paletti dissuasori e mercato sembrano essere gli elementi più adatti per il rilancio. Un luogo simbolo di Torino che si appresta a tornare più bello e accogliente di prima.

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here