Home Arte Grattacielo Intesa Sanpaolo, la “Galleria d’Italia” sarà al 36esimo piano

Grattacielo Intesa Sanpaolo, la “Galleria d’Italia” sarà al 36esimo piano

45
SHARE
Grattacielo Intesa Sanpaolo, la
Grattacielo Intesa Sanpaolo, la "Galleria d'Italia" sarà al 36esimo piano

Grattacielo Intesa Sanpaolo, la “Galleria d’Italia” si farà

Una delle più importanti novità del Grattacielo Intesa Sanpaolo, la “Galleria d’Italia”, sarà allestita a breve.

La galleria è già presente nelle altre tre città italiane di riferimento della banca: Vicenza, Milano e Napoli. Si tratterà dunque del quarto esemplare a livello nazionale.

Al contrario delle altre città, Torino non ospiterà un vero e proprio polo museale. Ci saranno mostre originali, che rappresenteranno i più diversi generi artistici. Le opere esposte saranno abbinate al luogo e all’occasione, e varieranno in base agli eventi organizzati.

Nel Grattacielo Intesa Sanpaolo, la “Galleria d’Italia” era stata già sperimentata, con un’esposizione nel periodo di Artissima (a novembre). Ora, con l’avvio del “Progetto Cultura“, Intesa mira a rafforzare il suo peso e il suo interesse nelle attività artistiche e culturali di Torino. Un progetto che dura tre anni e che vedrà diversi investimenti della banca sul capoluogo piemontese.

Coloro che lamentavano la mancanza di questa Galleria sono stati soddisfatti, anche se con leggero ritardo. Dai vertici di Intesa fanno capire che il tutto è stato posticipato perché bisognava risolvere le priorità delle istituzioni locali.

Dunque, un altro elemento di interesse per il grattacielo di corso Inghilterra, che potrà essere visitato anche per le sue bellezze artistiche.

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here