Home Articoli HP SanreMole24: il lato croccante del Festival

SanreMole24: il lato croccante del Festival

0
SHARE
SanreMole24: il lato croccante del Festival

SanreMole24 vi porta all’Ariston e vi racconta ciò che non avete mai osato chiedere.

Dalle penne di Manuela Marascio e di Francesco Esposito, già impegnate con il nostro portale, è da poco nata questa nuova avventura targata Sanremo. La passione per la musica e per la kermesse sanremese ha unito questi giovani writer ed ha dato vita alla pagina Facebook non ufficiale ma più ufficiosa e scabrosa della rete: SanreMole24.

Uno sguardo attento, post taglienti e che non risparmiano nemmeno i mostri sacri che calcheranno quel palco, le impressioni più a caldo e le notizie in tempo reale su tutto ciò che gira intorno al Festival che nessuno ammette di guardare, ma che ogni anno è il programma più guardato dai telespettatori italiani di tutto il mondo.

Il sipario del teatro Ariston si aprirà la sera di Martedì 7 Febbraio ma, da qualche settimana, sulla pagina di SanreMole24 è possibile conoscere tutto ciò che succederà in quei bollenti giorni d’inverno: ospiti, concorrenti, presentatori, canzoni e polemiche raccontati come non mai e soprattutto da chi, il Festival non solo lo guarda, ma lo vive da anni come una tradizione che arriva puntuale tra il Natale ed il Martedì Grasso.

Chi sarà il vincitore di quest’anno? Cosa ci si aspetta dai cantanti? che fine hanno fatto il maestro Beppe Vessicchio e la bacchetta più amata dagli italiani?

Sono solo alcune delle domande a cui Francesco e Manuela rispondono nei loro post piccanti e senza peli sulla lingua. Non sono solo parole come diceva Noemi qualche anno fa, sono fantasie, doppisensi nemmeno troppo doppi, occhi bene attenti in cerca della calza smagliata o di quella che si farebbero smagliare volentieri da artisti del calibro di RIcky Martin e Robbie Williams (non solo di musica vive l’uomo, no?).

Correlato:  BiblioTour: le più belle biblioteche torinesi in un itinerario speciale

Se avete voglia di nuovo, di conoscere ciò che di croccante accade su quel palco e vi va di seguire il Festival di Sanremo in buona compagnia, non vi resta che regalare ai nostri due inviati ma non troppo il vostro MiPiace a questo link, affilare occhi ed orecchie e godervi la kermesse più impomatata dell’anno che i ragazzi di SanreMole24 penseranno a dissacrare.

 

La Redazione di Mole24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here