Home Articoli HP Salone del Libro di Torino, un successo: 233 gli editori già iscritti

Salone del Libro di Torino, un successo: 233 gli editori già iscritti

1
SHARE
Salone del Libro di Torino, un successo: 233 gli editori già iscritti
Salone del Libro di Torino, un successo: 233 gli editori già iscritti

Salone del Libro di Torino, tantissimi gli editori iscritti

Grandi numeri per il  Salone del Libro di Torino. La kermesse risulta essere già un successo, con le iscrizioni che hanno toccato già quota 233 editori.

Un numero ancora inferiore rispetto all’anno scorso, quando furono 335 gli editori partecipanti. Bisogna però tenere conto della scissione con il Salone di Milano (Rho), che ha portato via una buona fetta di mercato tra pubblico e case editrici.

I dati dicono che sono stati venduti circa 7mila dei 10mila metri quadri di plateatico. I primi 4mila e 500 sono stati già ufficialmente concessi, altri 2mila e 500 sono in fase di trattativa avanzata. Una sorpresa, perché le vendite sono state subito soddisfacenti in un periodo di tempo ristretto.

Queste notizie scongiurano il pericolo di un flop del Salone del Libro di Torino, che si è rilanciato su più punti di forza. Innanzitutto, molto ha influito l’immagine della città della Mole come simbolo di questo evento. La tradizione ha spinto molti editori a scegliere ancora Torino, che è un’icona della cultura nazionale e internazionale. Fondamentale anche il ruolo giocato dalla nuova struttura del Salone. Il rinnovamento della kermesse porterà progetti sul territorio cittadino, che coinvolgeranno molte persone e accresceranno l’interesse per il Salone.

L’ultima novità di questa edizione è rappresentata da Gianni Pacinotti (in arte “Gipi”), che realizzerà l’immagine guida dell’evento. Gipi è l’autore di Bonelli ed è stato candidato al Premio Strega con il suo romanzo a fumetti “Unastoria“. È il primo disegnatore a potersi vantare di questo prestigio.

Dunque, il Salone del Libro di Torino si prepara a un nuovo successo, per dimostrare di essere, a livello nazionale, l’evento più importante nel suo genere.

Correlato:  Torino, Notte Bianca e nuova immagine per i Musei Reali

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here