Home Cronaca di Torino I migliori ristoranti di Torino: tutti da provare

I migliori ristoranti di Torino: tutti da provare

288
SHARE
I migliori ristoranti di Torino: tutti da provare
I migliori ristoranti di Torino: tutti da provare

Ogni città italiana che si rispetti ha la propria tradizione culinaria. Torino non fa eccezione.

Sono tanti, infatti, i ristoranti di Torino che offrono prelibatezze tipiche ai loro avventori. Dai piatti a base di carne, alle paste ripiene, agli antipasti saporiti e ricchi, ognuno può trovare ciò che desidera. Ecco, quindi, la lista dei migliori ristoranti di Torino:

Il Monferrato e gli altri ristoranti di Torino

Il ristorante Monferrato si trova a pochi passi dalla Chiesa della Gran Madre. Fu inaugurato nel 1820, e ancora oggi mantiene la tradizione. Offre degli ottimi antipasti tra cui il tipico caponet di cavolo, ma anche i primi come gli agnolottini del Plin. Ottimi anche i secondi e squisiti i dolci tipici e di produzione propria. È uno dei ristoranti di Torino più rinomati, senz’altro un must per i palati fini.

Solferino

Questo è un ristorante tipico piemontese situato in Piazza Solferino nel centro di Torino. La battuta di Fassona è il fiore all’occhiello di questo locale. D’inverno offre bolliti misti, bagna cauda e fritto misto alla piemontese. Sicuramente uno dei menù più tipici dei ristoranti di Torino.

Porto di Savona

Aperto sin dal 1893, questo ristorante fa parte della catena di ristoranti di Piero Chiambretti. Affacciato sulla splendida piazza Vittorio, l’arredamento tipico del locale ci porta indietro nel tempo in una tipica trattoria torinese. La specialità della casa sono i tipici tajarin alla Castelmagno. Inoltre c’è la possibilità di provare il menù degustazione. Anche questo è tra i migliori ristoranti di Torino, anche per la posizione centrale nella città.

Tre Galline

Il ristorante 3 Galline è rinomato per la Bagna Cauda in tutta la città. In questo locale, tra i migliori ristoranti di Torino, si possono gustare diverse specialità. Gli agnolotti brasati ed il vitello tonnato sono soltanto due esempi dei piatti tipici serviti. Dispone anche di una pregevole carta dei vini, un must di ogni ristorante piemontese. Si trova in via delle Tre Galline, in pieno quadrilatero.

Agnolotti & Friends

Questo piccolo ristorante si trova nel centro di Torino a pochi passi da Piazza Castello. Ovviamente la specialità della casa sono gli agnolotti, che lo distinguono dagli altri ristoranti di Torino. La pasta ripiena, primo per eccellenza della cucina piemontese, è servita a regola d’arte con carne selezionata. Tutti i tipi di agnolotti sono serviti come vuole la tradizione, per lasciare sempre soddisfatti i clienti.

Ristorante Consorzio

Sempre nel centro di Torino si trova il ristorante Consorzio. Come per gli altri ristoranti di Torino, la cucina tipica piemontese fa da padrona. Merita una menzione speciale, però, il carrello dei dolcibavarese di finocchio con gelato alla mela e finocchini, tris di panne cotte e la crema di mascarpone artigianale con polvere d’arabica e savoiardi. Specialità introvabili altrove che vi faranno rabbrividire per la loro bontà.

Trattoria sotto la Luna

La Trattoria sotto la Luna è un locale semplice. Meno centrale rispetto ad altri ristoranti di Torino, propone piatti della tradizione culinaria piemontese. Anche questo locale si distingue per la preparazione della Bagna Cauda. Inoltre offre un menù di degustazione a chilometro zero. Sicuramente un’esperienza da provare che non vi lascerà “l’amaro in bocca”.

Il Cambio

In piazza Carignano, a fianco al teatro si trova il ristorante Il Cambio. Questo è spesso stato annoverato tra i ristoranti di Torino più “in”. Il merito è della cura maniacale per ogni aspetto. L’arredamento è stato pensato per dare al locale un’aria retrò, e la cucina non lascia mai indifferenti i clienti.

(Foto presa da www.salonedelgusto.com)

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here