Home Articoli HP La lista dei migliori locali di Torino

La lista dei migliori locali di Torino

1207
SHARE
La lista dei migliori locali di Torino
La lista dei migliori locali di Torino

Torino è ricca di storia, fascino regale e di mistero. Non mancano però le attrazioni per gli spiriti più movimentati. La città offre tante alternative diverse, perciò abbiamo pensato si stilare una lista dei migliori locali di Torino.

I migliori locali di Torino:

il Bunker

Il Bunker è un locale che si trova in Torino Nord, in via Pallavicino. È uno dei locali di Torino più underground, e anche uno dei più apprezzati. Si sviluppa in più sale collegate da un cortile. È un luogo affascinante, essendo una ex fabbrica di tessuti. Vale la pena di farci un salto.

Askatasuna

L’Askatasuna, detto anche Aska, è un centro sociale in corso Regina Margherita. Rappresenta la corrente alternativa delle serate torinesi. Spesso l’ingresso è a offerta libera, e i prezzi in generale sono popolari.

Jazz Club

Torino è una delle capitali del Jazz in Italia. Per gli appassionati del genere, questo è uno dei locali di Torino più indicati. Si trova in piazza Valdo Fusi e ogni sera offre una serata diversa partendo dalla base comune che è il Jazz.

Cap 10100

Il Cap 10100 è un salone polivalente che si presta a serate di tutti i tipi. Dal lindy hop all’electroswing, dal reggae al rock, qui si possono trovare anche queste sottoculture musicali. Si trova in corso Casale sulle rive del Po, a due passi dalla Gran Madre.

Giancarlo

Giancarlo, detto più spesso Gianca, è un locale storico di Torino. Si trova sul lato destro dei Murazzi e offre un potpourri di generi fino a notte fonda (o mattina presto). Il Gianca 2 si trova sempre ai Murazzi, ma sul lato sinistro.

Il Dottor Sax

Il Dottor Sax è un locale sul lato sinistro dei Murazzi. A differenza degli altri locali di Torino, questo rappresenta la punta di diamante della musica elettronica. Non è inusuale uscire dal Dottor Sax quando fuori è già mattina.

Officine Corsare (e circoli Arci)

Tra i locali di Torino bisogna citare i vari circoli Arci disseminati per la città. Un esempio sono le Officine Corsare, nei pressi del Campus Luigi Einaudi. Qui si spazia dalla musica live all’elettronica, fino al lindy hop. È stato uno dei primi locali sulla scena electroswing torinese.

Chalet

Lo Chalet si trova nel Parco del Valentino. È una delle discoteche più in voga e frequentate della città. Spesso qui vengono proposte serate a tema, da quelle universitarie/Erasmus fino alle serate gay. Il divertimento è assicurato.

Cacao

Il Cacao è l’unica discoteca all’aperto di Torino. Essa apre soltanto d’estate, e accompagna i giovani torinesi fino all’autunno. La location particolare fa sì che questa sia un’altra delle mete più ambite tra i vari locali di Torino.

La Gare

La Gare, traduzione francese della parola “stazione”, si trova nei pressi di Porta Nuova, su via Sacchi. Questa discoteca storica di Torino ha ospitato in passato alcune delle serate più famose. Oggi è ancora attiva. In genere propone serate universitarie.

Astoria

L’Astoria si trova in via Berthollet, in San Salvario. Questo è uno dei locali di Torino più particolari. È suggestivo il seminterrato, che si trasforma in una caleidoscopica sala da ballo. La musica è varia, così come le serate. Uno dei ritrovi più hipster di Torino.

(Foto presa da www.guidaspettacoli.com )

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here