Home Articoli HP Mondiali di volley maschile 2018, Torino ospiterà le finali

Mondiali di volley maschile 2018, Torino ospiterà le finali

58
SHARE
Mondiali di volley maschile 2018, Torino ospiterà le finali
Mondiali di volley maschile 2018, Torino ospiterà le finali

I Campionati Mondiali di volley maschile del 2018 passeranno anche da Torino.

La competizione si svolgerà tra più di un anno e mezzo, ma già da ora si inizia a programmare il calendario con date e città ospitanti delle varie gare. Si parte il 19 settembre, per terminare il 7 ottobre. Il Mondiale sarà disputato in Italia e in Bulgaria, che si sono aggiudicate l’incarico di organizzatori in coppia.

La Federvolley italiana sta ancora discutendo con quella bulgara in merito alla gara inaugurale, con il presidente Carlo Magri che sta spingendo per ottenere il primo match all’Arena di Verona. In Bulgaria, invece, si giocherà l’intera fase a gironi.

Al termine del primo turno entrerà in scena Torino. Al Pala Alpitour, infatti, sarà possibile assistere a tutte le partite della fase finale. Prima i quarti di finale, con due gironi da tre squadre ciascuno che proporranno due partite al giorno dal 2 al 4 ottobre. Le due migliori squadre di entrambi i gironi si qualificheranno e andranno in semifinale, che sono fissate per sabato 6 ottobre. Il giorno dopo, domenica 7 ottobre, si giocheranno le finali per il primo e per il terzo posto.

Un grande orgoglio per Torino, che si va ad aggiungere alle altre città italiane che hanno ospitato, in questi anni, le finali di altri mondiali di volley: nel 2010 fu Roma a essere il teatro della fase finale della competizione maschile di pallavolo, mentre nel 2014, a Milano, si tennero le finali della rassegna femminile.

Italia sempre protagonista nelle ultime edizioni, sia per i piazzamenti, sia per la sua capacità di attirare a sé l’incarico di Paese organizzatore: si spera che ciò sia di buon auspicio per il Mondiale 2018.

Correlato:  Metropolitana in piazza Bengasi: fine lavori ad aprile 2018

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here