Home Articoli HP Cosa fare a Torino nel ponte dell’Epifania?

Cosa fare a Torino nel ponte dell’Epifania?

1
SHARE
cosa fare a torino nel ponte dell'epifania

Natale e Capodanno sono caduti proprio male, quest’anno, inutile negarlo: nel pieno del weekend, senza possibilità di rubare qualche giorno di vacanza infrasettimanale. Ma la Befana sembra essere più generosa, e nella calza, assieme ai dolcetti, porterà un lungo weekend: ecco allora alcuni consigli su cosa fare a Torino nel ponte dell’Epifania.

Per prolungare il più possibile queste feste ormai giunte alla fine…

Maratona delle Befane

Come primissimo evento di questo venerdì 6 gennaio 2017 è stata organizzata una simpatica Maratona delle Befane non agonistica.

Il ritrovo è alle 9 in piazza Solferino, per la registrazione di tutti i partecipanti.

L’abbigliamento richiesto è il seguente: un cappello nero, dei vestiti stracciati, una scopa e, naturalmente, un paio di scarpe da corsa.

Si parte alle 10 e si arriva fino in piazza Castello, ciascuno con il proprio passo befanesco, per un totale di 3 km di percorso.

I musei aperti all’Epifania

Per chi vuole approfittare del lungo ponte dell’Epifania per concedersi un bel tour culturale, ecco le mostre e i musei visitabili:

  • il Museo del Cinema ospita fino al 9 gennaio la mostra dedicata a Gus Van Sant (con apertura dalle 9 alle 20); inoltre, nel giorno dell’Epifania organizza il laboratorio per bambini Vola vola Befana, alle ore 16: per sognare a occhi aperti grazie all’aiuto degli effetti speciali cinematografici;
  • alla GAM è possibile visitare la mostra dedicata al torinese trasgressivo e anticonformista Carol Rama (dalle 10 alle 18);
  • a Palazzo Chiablese potrete rivivere la magia bohémien della Parigi del primo Novecento con la mostra su Toulouse-Lautrec (dalle 9.30 alle 19.30);
  • il Museo Egizio è aperto tutto il giorno, dalle 9 alle 21;
  • il Borgo Medievale e la Rocca seguiranno nel giorno dell’Epifania l’oraio consueto (il Borgo dalle 9 alle 19, la Rocca dalle 10 alle 18);
  • il Polo Reale (Il Il Palazzo Reale, L’Armeria Reale, La Galleria Sabauda ed il Museo Archeologico) sarà aperto dalle 9 alle 19.
Correlato:  Meteo, a Torino settimana di sole e di temperature in rialzo

Tour speciali per Torino

Se ancora non avete scelto cosa fare a Torino nel ponte dell’Epifania, ma vi incuriosisce scoprire nuovi angoli della città, ecco un paio di tour organizzati apposta per la festività:

  • tour delle Luci d’Artista venerdì 6 gennaio a bordo di un bus cabrio (organizzato da Bus Company);
  • tour di Torino Magica con partenza da piazza Statuto il 6 e il 7 gennaio alle ore 21.

Divertirsi con i bambini nel giorno dell’Epifania

Ecco cosa fare a Torino nel ponte dell’Epifania senza lasciare scontenti i più piccoli:

  • sono gli ultimi giorni a disposizione per visitare il Villaggio di Babbo Natale in piazza d’Armi;
  • ci si può divertire tutti insieme sulle piste di pattinaggio ancora allestite in piazza Carlo Alberto, al centro commerciale Le Gru e al Palavela;
  • questo è l’ultimo weekend di apertura per Natale in Giostra a Torino Esposizioni, uno dei luoghi più amati dai bambini nel periodo natalizio.

A teatro nel ponte dell’Epifania

Considerando il brusco calo delle temperature che si registrerà nei prossimi giorni, i più freddolosi potranno optare per dei passatempi “al coperto”, magari comodamente seduti sulle poltrone di una platea.

Segnaliamo qui in particolare due eventi:

  • il concerto di Giovanni Allevi al Teatro Colosseo, venerdì 6 gennaio alle 16.30, in cui il compositore, in occasione dei suoi venticinque anni di carriera, dirigerà l’Orchestra Sinfonica Italiana in un viaggio musicale che attraversa alcuni dei suoi brani più celebri e amati;
  • Frozen in Concert il 7 e l’8 gennaio alle 18 al Teatro Alfieri: uno spettacolo di grande effetto, imperdibile, con proiezione del film ed esecuzione dal vivo della colonna sonora.
Correlato:  Via Monferrato diventerà interamente pedonale: i lavori a partono a giugno

C’è davvero l’imbarazzo della scelta, in questo lungo weekend. Senza dimenticare, naturalmente, che sono appena iniziati i saldi, e tutti i negozi del centro storico e dei centri commerciali saranno aperti per accogliere il vostro shopping sfrenato.

Una buona Epifania a tutti i lettori!

 

Manuela Marascio

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here