Home Articoli HP Con “Italia WI-FI” una sola rete connetterà tutta l’Italia

Con “Italia WI-FI” una sola rete connetterà tutta l’Italia

17
SHARE
Con
Con "Italia WI-FI" una sola rete connetterà tutta l'Italia

Una sola rete italiana con ventottomila hotspot e la comodità di una sola password. Questo è il progetto di Italia WI-FI in breve. L’idea è una collaborazione Mise, MIbact e Agenzia per l’Italia Digitale.

Ristoranti, treni, musei, alberghi e piazze, ovunque sarà possibile navigare gratis; unica clausola l’iscrizione che cambierà in base all’utente, quindi se italiano o straniero. Nel primo caso sarà necessario un sms o l’Spid (Sistema pubblico dell’Identità digitale), nel secondo attualmente solo l’sms; in futuro verrà resa disponibile a livello europeo una identità unica per tutti i cittadini.

Il sistema sarà quindi in grado di registrare gli spostamenti effettuati e convogliarli in un database che verrà messo a disposizione per favorire il turismo; in particolare quello “web” che attualmente ha la percentuale di coinvolgimenti più bassa d’Europa: 33% Italia rispetto al 57% del Regno Unito e il 46% della Francia. “Ciò potrà permettere di colmare il grave divario che c’è nel settore digitale del turismo e della cultura tra il nostro Paese e il resto di Europa“, a parlare è il professore del Politecnico di Milano Maurizio Dècina.

“Grazie all’identità unica collegata alla rete sarà possibile semplificare e persino automatizzare l’accesso a servizi, mezzi, luoghi turistici”; Edoardo Colombo, esperto in turismo digitale. Si parla quindi di lasciapassare per innumerevoli attività che circondano il cittadino.

Con una app ed una password un turista potrà navigare in tutta Italia, non è semplicistico, è semplice. E dovrebbe essere anche funzionale. L’investimento iniziale che ammonta a due milioni di euro serve per l’installazione dei primi ventottomila punti di accesso e per la creazione della app. Lo step successivo, a rete avviata, è l’allaccio dei servizi privati e pubblici; ma si parla già di 2018 se non oltre. Vi terremo aggiornati.

@Damiano Grilli

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here