Home Articoli HP Govone è il “Magico Paese del Natale”: mercatini, enograstronomia e solidarietà

Govone è il “Magico Paese del Natale”: mercatini, enograstronomia e solidarietà

9
SHARE

A Govone il Natale è una faccenda seria! In questo comune del cuneese infatti l’arrivo delle feste viene celebrato con tutti gli onori: dal mercatino di Natale, considerato il terzo più visitato d’Italia, alla suggestiva Casa di Babbo Natale allestita all’ interno del Castello della città, alla Collina degli Elfi, non manca proprio nulla per godere a pieno dell’atmosfera natalizia!

Il 19 novembre si sono aperti ufficialmente i festeggiamenti: dapprima, la piazza di fronte al Castello e il viale del parco circostante, si sono popolati di casette di legno che emanano profumi di tartufo e vin brulè. L’effetto, inutile dirlo, è da acquolina in bocca.

Prodotti dell’eccellente gastronomia locale, addobbi in legno fatti a mano e tanti manufatti di ogni genere hanno fatto la loro comparsa tra i banchi del mercato natalizio, catapultando i visitatori nel clima delle feste. Fino al 26 dicembre , tutti i  fine settimana e in alcuni giorni di festa (durante il ponte dell’Immacolata e il lunedì di Santo Stefano), tra cioccolata calda e torrone, Govone offre la possibilità di immergersi in atmosfere da sogno che non hanno nulla da invidiare ai più blasonati mercatini austriaci. Considerate inoltre che l’ingresso è sempre libero e gratuito a partire dalle ore 10.00 del mattino e fino alle ore 19.00.

Tuttavia, gli amanti del Natale non si accontentano di sole ghirlande e palline colorate. Govone vuole strafare e per l’occasione tramuta il suo Castello, nulla di meno che, nella Casa di Babbo Natale! Immaginate di intrufolarvi nelle camere degli Elfi, di fare una visita alla Signora Klaus… Ad ogni passo i simboli e le emozioni natalizie vi verranno incontro, abbandonatevi e  lasciatevi rapire dalla magia delle feste. La visita del Castello prevede inoltre un finale d’eccezione nella piazza interna, dove grandi e bambini si ritroveranno al cospetto della regina degli Elfi e, ovviamente, del padrone di casa, l’unico e il solo Babbo Natale. Lo spettacolo ha una durata di circa 20 minuti e viene riproposto più volte durante la giornata, a partire dalle ore 10.00 del mattino e fino alle ore 19.00. Il costo del biglietto è di 7,00 € per gli adulti e 6,00 € per bambini dai 4 agli 11 anni; i più piccoli invece (fino a tre anni) entrano gratuitamente. Questi biglietti da favola sono disponibili su ciaotickets in prevendita.

In armonia con lo spirito delle feste, alla fine di una giornata trascorsa tra canti natalizi e dolcetti canditi si propone un’attività di beneficenza, all’ insegna dell’altruismo. “La Collina degli Elfi”, associazione no-profit che opera all’ interno del Magico Villaggio di Natale di Govone, raccoglie fondi per finanziare le attività del centro che si occupa di bambini malati di cancro in fase di recupero. A Govone, il Natale è un’occasione unica per sognare e donare.

http://magicopaesedinatale.com/

Adele Palumbo

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here