Home Articoli HP La Mole si colora di nuovo: oggi è viola per i neonati...

La Mole si colora di nuovo: oggi è viola per i neonati prematuri

70
SHARE
La Mole si colora di nuovo: oggi è viola per i neonati prematuri
La Mole si colora di nuovo: oggi è viola per i neonati prematuri

La Mole Antonelliana si colora di nuovo: questa volta la vedremo viola, in occasione della Giornata Mondiale dei neonati prematuri.

Questa illuminazione ha lo scopo di sensibilizzare e informare i torinesi su una tematica che coinvolge circa 350 bambini all’anno in Piemonte, che nascono prima delle 32 settimane di gravidanza e con un peso inferiore al chilo e mezzo.

Anche l’Ospedale Sant’Anna parteciperà, in collaborazione con Crescere Insieme Onlus, proponendo una mostra fotografica ai genitori dei bambini ricoverati per far vedere i miglioramenti dei nati prematuri nel corso degli anni.

Un modo per incoraggiare i padri e le madri, per andare avanti con le cure e non perdere la speranza di regalare una vita migliore ai propri figli. In questa iniziativa, la Mole Antonelliana e il Sant’Anna saranno accompagnati anche da Palazzo Bernini e dal centro congressi del Sacro Volto.

Il primo ospiterà nella giornata di oggi, 17 novembre, una serie di mostre fotografiche, accompagnate da dibattiti su temi riguardanti la crescita dei neonati, il rapporto con i genitori e le modalità migliori per superare le difficoltà portate dal parto prematuro.

Nel centro congressi del Sacro Volto di via Borgaro, invece, sabato 19 Novembre si festeggerà il decimo compleanno della Fondazione Crescere Insieme Onlus. Inoltre, sarà inaugurato il gruppo Genitori Senior della Terapia intensiva neonatale, il tutto con una festa di beneficenza, per raccogliere fondi da destinare alla fondazione.

L’ingresso prevede una quota di 10 euro, che andranno direttamente a finanziare queste iniziative.

(Foto da www.taurinews.it)

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here