Home Articoli HP Piano regolatore, sì alla variante a favore di Auchan di corso Romania

Piano regolatore, sì alla variante a favore di Auchan di corso Romania

1
SHARE
Piano regolatore, sì alla variante a favore di Auchan di corso Romania
Piano regolatore, sì alla variante a favore di Auchan di corso Romania

Alla fine è arrivato anche l’ok dalla Giunta Comunale: la variante al Piano regolatore, effettuata in favore dell’Auchan in corso Romania, sarà applicata.

La decisione arriva direttamente dalla sindaca e dalla sua Giunta, che ha deciso di intraprendere questa strada per urbanizzare una zona periferica di Torino, dato che la zona può subire delle migliorie dal punto di vista commerciale e produttivo con l’espansione del punto vendita e con l’apertura di negozi da parte delle varie catene interessate.

L’intervento è stato pensato per non danneggiare eccessivamente il piccolo commercio, anche perché si andrà a modificare una zona non residenziale. Sarà realizzato anche un viale alberato, per potenziare i sottoservizi e per rendere più raggiungibile il centro commerciale. Interventi, questi, che serviranno per riqualificare la zona e per renderla più attraente: il costo totale, però, non sarà inferiore ai 10 milioni di euro, senza contare che dovranno anche seguire ulteriori varianti per quanto riguarda l’urbanistica.

La modifica e l’ingrandimento dell’Auchan permetterà inoltre di salvare anche alcuni posti di lavoro, con i lavoratori considerati in esubero che potrebbero essere reintegrati o, nel caso dei dipendenti che si sono dovuti trasferire, riportati a Torino.

Commenti

Correlato:  Niente portafortuna, siamo torinesi. O no?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here