Home Articoli HP Cosa fare a Torino questa settimana? (7-11 novembre)

Cosa fare a Torino questa settimana? (7-11 novembre)

13
SHARE
cosa fare a torino questa settimana

Uno dei modi migliori per tamponare l’impatto brusco del lunedì dopo il weekend appena trascorso può essere quello di tentare il prolungamento del relax concedendosi una piacevole serata al cinema.

I nostri consigli su cosa fare a Torino questa settimana partono proprio da due appuntamenti sparsi in diverse sale della nostra città, che accontentano i fanatici di musica e gli appassionati di intrighi e misteri.

Di cosa stiamo parlando? Di due chicche per veri intenditori: una è Supersonic, il documentario sui leggendari Oasis diretto da Mat Whitecross, che fa rivivere le emozioni in musica della band che ha segnato la generazione anni Novanta, e che ancora adesso fa battere i cuori dei fan più nostalgici (il film sarà distribuito fino a mercoledì da LUX, The Space, UCI Cinemas, Reposi e Massaua).

L’altra è Botticelli Inferno, di Ralph Loop, nelle sale fino al 9 novembre e inserito nel progetto della Grande Arte al Cinema, un film che trasporta lo spettatore in un fantastico viaggio attraverso i nove livelli infernali, a poche settimane dal grande successo di Inferno di Ron Howard (tra i cinema coinvolti,  F.lli Marx Arthouse, The Space, UCI Cinemas, Eliseo).

Proseguiamo con un appuntamento in libreria: “Il ponte sulla Dora” (via Pisa 46) ospiterà dalle 19 di martedì 8 lo scrittore nostrano Gian Luca Favetto, che presenterà il suo ultimo romanzo, Il viaggio della parola, un itinerario dall’autore al lettore, da una scrivania di Torino alle strade di New York, intendendo l’alfabeto come “immaginazione del mondo”, poiché “nel tintinnare delle parole è la prova che la lingua cammina”.

Al Maglio (via Vittorio Andreis 18/16) dalle 19.30 sarà inoltre possibile partecipare a una ricca cena vegana a buffet, con melanzane grigliate e salsa di pomodoro, insalata di sedano e noci, humus di ceci con bruschette, insalata russa con maionese veg, cous cous con verdure, orecchiette con broccoli e peperoncino, e molto altro ancora. Una vera delizia per chi già segue questo stile di vita e per tutti i curiosi che vogliano scoprire sapori nuovi.

E non c’è modo migliore di spezzare la settimana con un aperitivo il mercoledì sera, magari a tema musicale.

Il Blah Blah (via Po 21) rende omaggio al Re Lucertola Jim Morrison con un’intera serata dedicata alla sua carismatica figura: alle 20 verrà inaugurata la mostra di Olivia Giarrusso, cui farà seguito una discussione sulla presunta “non morte” del leader dei The Doors, con la partecipazione di Franco Michele; alle 21, sarà proiettato un primo documentario di approfondimento sull’icona del rock, mentre alle 22 si potrà assistere al docu-film del 2010 When you’re strange, diretto da Tom DiCillo.

Un’ottima occasione per aprire le porte della percezione, insomma.

Giovedì 10 arriva al Pala Alpitour di Torino il Cirque du Soleil, con il nuovo spettacolo Varekai, termine che nel linguaggio dei gitani significa “ovunque”, diretto da Dominic Champagne: ambientato nel cuore della foresta, questa produzione è un favoloso omaggio all’anima nomade che da sempre rende affascinante e misteriosa la vita circense, in un caleidoscopico tripudio di colori e numeri mozzafiato.

E ancora, il 10 e l’11 novembre, presso il Campus Luigi Einaudi, si svolgeranno due giornate di conferenze e workshop gratuiti sulla sostenibilità ambientale, organizzate da Unito Sotenibile, l’associazione che vede gli studenti e i ricercatori dell’Università degli Studi di Torino uniti per velocizzare la transizione verso un’università veramente sostenibile, proponendo diversi progetti per la raccolta differenziata, il monitoraggio energetico, la riduzione dei consumi e l’alimentazione e per la mobilità sostenibile.

Infine, venerdì 11, in occasione degli Europei di Bike Polo, EHPA Dominion Cup 2016 (Euro Squad Championship), che quest’anno si svolgeranno a Parco Dora ospitando oltre 300 atleti in arrivo da tutto il mondo, The Bike Republic organizza la tre giorni di Bike Fest, con dj set, exhibition e workshop.

 

Manuela Marascio

 

 

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here