Molinette, a novembre una targa per commemorare i benefattori

Molinette, a novembre una targa per commemorare i benefattori

0
SHARE
Molinette, a novembre una targa per commemorare i benefattori
Molinette, a novembre una targa per commemorare i benefattori

L’Ospedale Molinette si appresta a dedicare una targa commemorativa per i benefattori.

A novembre, nell’atrio centrale dell’ospedale, sarà esposta una targa per rendere omaggio a chi, durante la sua esperienza tra le mura delle varie strutture sanitarie della Città della Salute, ha maturato l’idea di destinare del denaro personale agli ospedali.

Sono molti coloro che hanno deciso di dare una mano, dal punto di vista economico, alla sanità torinese: chi ha donato per finanziare la ricostruzione di interi reparti, chi per sostenere la ricerca per combattere determinate patologie, chi invece ha deciso di procurare beni di prima necessità come letti, frigoriferi, tablet, forni e televisori.

Basta dare un’occhiata ai numeri per capire la portata della generosità e della gratitudine dei pazienti che, sia tra i sopravvissuti che tra quelli che non ce l’hanno fatta, hanno voluto partecipare al mantenimento di un tessuto che non sempre gode di ottima salute economica: nel 2015, alle Molinette sono finiti 437mila euro circa, mentre al Regina Margherita sono andati qualcosa come 673mila euro, e nel 2016 le donazioni sono già a quattro cifre per entrambi gli ospedali.

Dunque, i donatori anonimi sono una delle colonne portanti delle nostre strutture ospedaliere, che devono ringraziare in gran parte gli utenti più facoltosi che si sono trovati a loro agio con un personale spesso gentile quanto professionale.

 

Andrea Decorato

Correlato:  Le ville "maledette" di Torino

LEAVE A REPLY